CORONAVIRUS

Steam: Valve modifica il sistema di gestione degli aggiornamenti automatici

31 Marzo 2020

Valve annuncia che cambierà il sistema di gestione degli aggiornamenti automatici su Steam in modo da non intasare inutilmente la banda in questo periodo così delicato.

In un recente post sul blog di Steam, Valve ha annunciato che modificherà il sistema di gestione degli aggiornamenti automatici in modo da non intasare inutilmente la banda in questo periodo così delicato.

Così come già fatto da Netflix, Amazon Prime e altri provider video, anche Valve decide di adottare una nuova politica per preservare la banda in un momento in cui le infrastrutture sono decisamente sotto stress per il sostanziale aumento delle attività online.

Valve informa che d’ora in poi gli aggiornamenti verranno gestiti in maniera più intelligente, in modo da programmare quelli meno prioritari in momenti “più opportuni”.A cominciare da questa settimana gli update verranno effettuati in un arco di tempo più lungo, mentre soltanto i titoli giocati negli ultimi 3 giorni verranno aggiornati immediatamente

Tuttavia, Valve precisa che sarà comunque possibile iniziare ed interrompere un update attraverso il Download Manager e che, come sempre, i giochi verranno aggiornati subito se avviati.

Inoltre, viene anche precisato che su Steam sono sempre disponibili tutti quegli strumenti che permettono all’utente di programmare i download ad un orario ben preciso e diverse opzioni per limitare il consumo della banda.

Un’iniziativa assolutamente apprezzabile che permetterà di preservare la banda soprattutto per tutte quelle persone che ne hanno effettivamente bisogno per motivi didattici e lavorativi.

 

 

Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
martedì 31 Marzo 2020 - 13:05
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd