Ghostbusters – Legacy: rimandata l’uscita del film Sony

31 Marzo

ghostbusters Legacy

Ghostbusters – Legacy è il nuovo film della saga, diretto da Jason Reitman. Il film non uscirà più nel 2020. Ecco la nuova data.

Assieme a Morbius la Sony ha rimandato anche un altro atteso film di questa stagione cinematografica: stiamo parlando di Ghostbusters: Legacy. Il lungometraggio ripropone Bill Murray e gli altri protagonisti dei primi due capitoli della saga, assieme ad altri nuovi giovani character.

L’uscita nelle sale era prevista per il 10 luglio 2020, mentre la Sony ha deciso di riprogrammarlo per il 5 marzo 2021. Ciò è dovuto alla pandemia di Coronavirus, che ha messo in fortissima crisi l’industria cinematografica.

Il 40% della popolazione mondiale si stima sia bloccata in quarantena, e le sale cinematografiche di molti dei Paesi sono state temporaneamente chiuse. Per questo motivo le case di produzione stanno posticipando l’uscita dei propri titoli più importanti.

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, è il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Ecco la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno.

Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 31 marzo 2020 - 9:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd