Disney+: impennata di iscrizioni nel periodo di quarantena

Disney+: impennata di iscrizioni nel periodo di quarantena

disney+

Nel periodo di isolamento domestico al quale siamo costretti, ci si rivolge ai servizi streaming per passare il tempo, e Disney+ registra un’impennata nelle iscrizioni.

Per via dell’emergenza coronavirus, alcuni paesi hanno imposto ai loro cittadini il lockdown, ossia l’impossibilità di uscire dalle proprie abitazioni, salvo situazioni d’emergenza: logico dunque che in questo periodo, molti stiano ricorrendo ai servizi streaming per trascorrere il tempo, e Disney+ ha infatti registrato un’impennata nelle sottoscrizioni la scorsa settimana.

È bene precisare che si tratti di dati riguardanti il solo territorio americano, dato che in Italia e nel resto d’Europa il servizio è stato lanciato solamente nella giornata di ieri, e non ci sono numeri a disposizione in questo senso, e che anche tali dati vadano presi con il proverbiale grano salis, dato che non è detto che corrispondano a guadagni immediati da parte del colosso.

 

Sull’argomento:

 

I numeri tengono conto infatti anche di chi ha solo effettuato l’iscrizione per il periodo di prova (7 giorni gratis nel caso di Disney+), per cui non si tratta automaticamente di nuovi abbonati, ma anche di gente semplicemente attratti dal servizio e che hanno deciso di provarlo in questo periodo.

È comunque però un dato indicativo per capire meglio le abitudini della società odierna ai tempi del lockdown. Stando a quanto riportato dunque, dal 14 al 16 Marzo, Disney+ ha registrato il triplo delle iscrizioni rispetto alla settimana precedente negli Stati Uniti. Il dato precedente preso in considerazione era infatti quello dal 7 al 9 Marzo, periodo in cui non era ancora stato disposto l’isolamento domestico forzato. Nello stesso periodo, Apple ha registrato un incremento “solo” del 10%.

Aspettando i numeri relativi al nostro paese, è chiaro comunque che sempre più persone sono propense perlomeno a dare una chance al nuovo servizio Disney.

 

Gabriele Atero Di Biase

Gabriele Atero Di Biase a.k.a. NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
mercoledì 25 marzo 2020 - 11:13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd