The Walking Dead: World Beyond – cambiata la data d’uscita della serie

21 Marzo

The Walking Dead: World Beyond è la serie tv spin-off di The Walking Dead che AMC avrebbe dovuto lanciare ad aprile.

AMC ha comunicato, attraverso il profilo ufficiale Twitter di The Walking Dead, che la serie spin-off The Walking Dead: World Beyond non sarà più trasmessa a partire dal 12 aprile su AMC. L’uscita del telefilm è stata posticipata, anche se non è stata comunicata la nuova data.

Gli episodi della serie sarebbero stati girati, ma mancherebbe ancora la fase di post-produzione su diverse puntate.

Ideata da Scott M. Gimple e Matt Negrete la serie debutterà il prossimo 12 aprile, subito dopo il season finale della decima stagione della serie madre e sarà composta da due stagioni, ognuna di dieci episodi. La nuova serie racconterà le vite di chi è nato e cresciuto dopo l’apocalisse zombie e mostrerà giovani ed adulti cercare la propria identità in un mondo in cui si lotta ogni giorno per la sopravvivenza.

Protagonisti sono Aliyah Royale nei panni di Iris, Alexa Mansour sarà Hope, Annet Mahendru interpreterà Huck, Nicolas Cantu sarà Elton, Hal Cumpston interpreterà Silas e Nico Tortorella sarà Felix. Nel cast anche Julia Ormond interprete di Elizabeth, leader della misteriosa organizzazione CRM che ha preso Rick Grimes e che ha tra i suoi membri anche Isabelle di Fear the Walking Dead.

In Italia la serie sarà disponibile su Amazon Prime Video.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
sabato 21 marzo 2020 - 15:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd