Mulan: il live-action Disney rimandato per il Coronavirus

12 Marzo 2020

Dopo le nuove restrizioni governative per frenare la diffusione del Coronavirus, anche l’arrivo del remake live-action di Mulan in Italia è stato rimandato.

Con le nuove restrizioni imposte dal governo per evitare quanto più possibile i contagi da Coronavirus, come sappiamo è stata disposta la chiusura dei cinema fino al 3 Aprile, e in Italia Disney ha deciso di rinviare la proiezione di Mulan, posticipandola al 14 Maggio.

L’uscita del film era infatti prevista per il 27 Marzo, ma per ovvi motivi non sarà possibile assistere alle proiezioni, per cui è arrivata la decisione di spostarne la data d’uscita, come specificato anche sul sito ufficiale Disney.

Negli Stati Uniti invece non sembra che ci saranno problemi, ed anzi, sono già arrivate le prime recensioni di Mulan, che sono davvero molto positive, e lo bollano come il miglior live-action Disney. A noi nel frattempo non resta che aspettare.

Mulan è diretto da Niki Caro, ed il cast è composto da Liu Yifei, che interpreterà il ruolo della protagonista, Donnie Yen (Rogue One: A Star Wars Story), Jason Scott Lee (Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny), Yoson An (Shark – Il Primo Squalo), Utkarsh Ambudkar (Voices – Pitch Perfect), Ron Yuan (Marco Polo), Tzi Ma (Arrival), Rosalind Chao (Star Trek: Deep Space Nine), Cheng Pei-Pei (La Tigre e il Dragone), Nelson Lee, Chum Ehelepola, Gong Li (Memorie di una Geisha,Lanterne Rosse) e Jet Li (Shao Lin SiArma Letale 4).

Il film d’animazione Disney è datato 1998, ed ha ricevuto una nomination agli Oscar e due ai Golden Globe.

Aree Tematiche
Animazione Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 12 Marzo 2020 - 10:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd