Bauhutte ha creato il letto da gaming di cui (probabilmente) non avevamo bisogno

514
3 Marzo 2020

Sedie e scrivanie da gaming? Roba del passato. Bauhutte ha creato un letto da gamer, per chi non ha la minima voglia di lasciare la sua camera per iniziare a giocare.

Bauhutte è un’azienda (ovviamente) giapponese specializzata in mobili per videogiocatori: scrivanie, sedie e tutto quello che si può immaginare. Incluso un letto per gamer. In realtà il nuovo prodotto è un bundle di più accessori, che uniti assieme creano l'”ultimate gaming bed“.

 

 

C’è un piano per tenere lo schermo (anzi gli schermi, perché se ne hai meno di due sei uno sfigato), un mini desk per la tastiera e le console, oltre che un secondo piano da mettere dietro allo schienale con tanto di supporto per smartphone integrato.

Bauhutte propone varie soluzioni, incluso l’assetto con anche uno scaffale per stipare energy drink a iosa. Perché è questo che fanno i videogiocatori no? Giocano, bevono Monster e tendenzialmente non lasciano mai il loro letto. Gesù.

 

 

Peraltro, nota The Verge, dietro allo schienale Bauhutte ci piazza anche quello che sembra una confezione di lubrificante. Siamo sinceramente confusi. Confusi e avviliti.

Ogni giorno mi alzo e vado alla mia scrivania. Ma perché è così complicato? Il getto da gaming risolve il problema.

recita la descrizione del prodotto.

Complessivamente il set di articoli costa poco meno di 1.000 euro. Siamo seri, se Bahutte piazza anche soltanto uno di questi set, ci troveremmo davanti ad una delle più grandi sconfitte per l’umanità. Il fatto che il prodotto punti al mercato giapponese non ci rende ottimisti.

Nel frattempo Bauhutte non è l’unico brand a fare il balzo in avanti producendo prodotti per videogiocatori atipici, Puma recentemente ha presentato le sue “calzature da gaming”:

 

 

 

 

Aree Tematiche
News Videogames
Tag
martedì 3 marzo 2020 - 15:27
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd