Metro Goldwyn Mayer: Netflix ed Apple sono interessate all’acquisto

1 anno fa

Metro Goldwyn Mayer

La casa di produzione attiva dal 1924 potrebbe essere presto acquistata dai due colossi dello streaming. Ecco i dettagli sulla possibile vendita della Metro Goldwyn Mayer.

Si tratta di una delle case di produzione americane storiche, che ad oggi detiene ancora alcuni dei titoli più importanti della cinematografia statunintense. La Metro Goldwyn Mayer dopo quasi cento anni di storia, potrebbe presto essere acquisita da due colossi dello streaming.

I media americani hanno riportato la notizia che la MGM potrebbe essere acquistata da Apple e Netflix, che sarebbero interessate alla casa di produzione sia per la sua ampia libreria, che per i franchise di cui detiene i diritti.

Tra questi ci sarebbero, soprattutto, James Bond, Rocky e Robocop. L’idea di vedere un film di James Bond prodotto da Netflix sarebbe in effetti abbastanza suggestiva.

Ma, a fare gola alle piattaforme streaming, che continuamente necessitano di acquisire le license di film e serie tv di altre case, interessa anche una vasta libreria piena di titoli detenuti dalla MGM. La casa di produzione ha prodotto il primo film nel 1924, e ciò fa ben capire quanti titoli possa presentare la sua libreria.

Tra le proprietà della MGM risultano esserci Anchorage Capital, Highland Capital, la Solus Alternative Asset Management, ma anche la gloriosa casa di produzione Orion. Il pacchetto complessivo varrebbe circa 10 miliardi di dollari.

Attualmente si parla solo di interesse da parte dei due colossi dello streaming nei confronti di MGM. L’idea che si arrivi ad una trattativa che vada a buon fine sembra ancora lontana. Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi della situazione.

 

 

Spaceman: Carey Mulligan co-protagonista del film con Adam Sandler
Spaceman: Carey Mulligan co-protagonista del film con Adam Sandler
Love and Monsters, la recensione: tutto per una ragazza
Love and Monsters, la recensione: tutto per una ragazza
Army of the Dead: Zack Snyder vorrebbe fare il sequel
Army of the Dead: Zack Snyder vorrebbe fare il sequel
The Water Man: trailer e poster del film con Rosario Dawson
The Water Man: trailer e poster del film con Rosario Dawson
Homunculus: il live action ispirato al manga arriverà su Netflix
Homunculus: il live action ispirato al manga arriverà su Netflix
Gundam live-action: un poster ufficiale conferma la produzione
Gundam live-action: un poster ufficiale conferma la produzione
Army of the Dead: Snyder rivela la data di uscita del trailer
Army of the Dead: Snyder rivela la data di uscita del trailer