Buon 2020 con le immagini di Saturno

3 anni fa

La NASA ha augurato buon anno attraverso le immagini dell’affascinante Saturno descrivendolo come l’unico pianeta del nostro sistema solare con anelli talmente luminosi che sono stati scoperti appena l’essere umano ha iniziato a puntare i telescopi verso il cielo notturno.

Per più di un decennio la navicella spaziale Cassini della NASA ha condiviso le meraviglie di Saturno e delle sue lune ghiacciate. Grazie alla sonda Cassini è stato possibile scoprire con grande dettaglio le vere meraviglie di Saturno:

un mondo gigante governato da tempeste furiose e delicate armonie di gravità.

 

 

Dopo vent’anni nello spazio, di cui tredici esplorando Saturno, Cassini ha esaurito la sua scorta di carburante e nel settembre del 2017 ha compiuto la sua ultima e coraggiosa impresa immergendosi nell’atmosfera di Saturno restituendo dati fondamentali.

Cassini ha esercitato una forte influenza sulle future esplorazioni e quanto appreso durante le sue missioni è stato fondamentale per la pianificazione di quelle nuove tra cui la missione Europa Clipper.

La missione Europa Clipper della NASA il cui lancio è previsto nel 2020 indagherà la luna omonima di Giove per capire la possibile abitabilità usando un moto orbitale derivato dal modo in cui Cassini esplorò Saturno.

 

 

La luna distrutta di Saturno e i nuovi anelli
La luna distrutta di Saturno e i nuovi anelli
Prima sonda interplanetaria appartenente all'Italia
Prima sonda interplanetaria appartenente all'Italia
NASA: Axiom Space produrrà le tute per il primo allunaggio
NASA: Axiom Space produrrà le tute per il primo allunaggio
Nane rosse e mini pianeti orbitanti
Nane rosse e mini pianeti orbitanti
Artemis I: lancio rinviato per la seconda volta
Artemis I: lancio rinviato per la seconda volta
NASA: ecco il significato dei simboli
NASA: ecco il significato dei simboli
Lune di Saturno: scoperti rari crateri ellittici
Lune di Saturno: scoperti rari crateri ellittici