MarsCat, il robot-gatto in crowdfunding su Kickstarter

MarsCat, il robot-gatto in crowdfunding su Kickstarter

2
30 Dicembre

Da qualche anno sono tornati in auge i cuccioli robot. Sono, ovviamente, molto più sofisticati degli analoghi giocattoli che erano impazzati negli anni ’90. Costano tutti molto, e ora su Kickstarter è arrivato un nuovo modello con le sembianze di un gatto.

Sony in Giappone e negli USA vende da un bel po’ Aibo, un cane robot che costa ben 3.000$ e, non fosse abbastanza, permette pure di acquistare una serie di feature e servizi extra via app.

Perfino il cibo virtuale per il cane si può acquistare a parte, il che è un tantino sadico: se hai un cane robot che è programmato per simulare le emozioni e il tipo di interazioni di un cane in carne ed ossa, è ovvio che a non sfamarlo ci stai male.

MarsCat costa meno, ma parliamo comunque di cifre… interessanti. Il prezzo di lancio per i backers di Kickstart parte infatti da 649$.

 

 

Il “primo gatto bionico della storia” (così come viene pubblicizzato) prende vita grazie ad un Raspberry Pi 3. MarsCat è progettato per comportarsi come un vero gatto il che implica che faccia letteralmente il c… che vuole lui   compia tutta una serie di azioni spontaneamente, senza che sia il proprietario a dargli degli ordini specifici.

Elephant Robotics, l’azienda dietro a MarsCat, sostiene che la personalità del gatto si plasmi in modo differente a seconda di come lo si usa. Ad esempio, il fatto che si parli spesso con il robot farà sì che diventi un gatto piuttosto chiacchierone, miagolando molto più frequentemente del normale.

 

 

Ogni MarsCat dispone di sei sensori tattili e riconosce quello che gli succede attorno grazie ad una telecamera a 5MP posizionata all’altezza del naso.

Ad ogni modo, il software dei MarsCat è completamente open source, ed una delle feature più interessanti di questo prodotto è proprio la possibilità di personalizzarne a piacere comportamento e funzioni riprogrammandolo.

Ad esempio si può impostare liberamente il colore degli occhi, con la possibilità di scegliere anche alcune opzioni peculiari, ad esempio due enormi cuori fucsia al posto delle pupille. Ma questa è solo la ciliegina sulla torta, le possibilità sono quasi infinite.

 

 

Come per tutti i prodotti promossi via Kickstarter, vale la pena di ricordare che non stiamo parlando di un prodotto “finale” in vendita su uno store, ma di un progetto sperimentale, con tutte le incertezze che questo comporta.

 

 

Quando MarsCat terminerà il suo periodo di crowdfunding e comincerà ad essere venduto attraverso i canali tradizionali, Elephant Robotics lo proporrà ad un prezzo di 1.299$. In altre parole, se avete sempre sognato di avere un gatto robot programmabile a piacere, e se siete disposti a sborsare la cifra chiesta per questa campagna Kickstarter, potrebbe l’occasione della vostra vita. Si fa per dire.

I MarsCat per il momento sono disponibili in quattro colori: nero, bianco grigio e tigrato.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Opensource Programmazione Tecnologie
Tag
lunedì 30 dicembre 2019 - 19:06
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd