Il "nuovo" Galaxy Fold continua ad essere piuttosto fragile

Samsung ha assicurato di aver lavorato per risolvere i problemi visti nella prima versione del Galaxy Fold (quella inviata alla stampa, ma mai commercializzata). Ora sono usciti i primi hands-on, e parlano di un device ancora piuttosto fragile.

È la stessa Sasmgun a mettere le mani davanti, con un video intitolato “Caring for your Galaxy Fold”

È la stessa Sasmgun a mettere le mani davanti, con un video intitolato “Caring for your Galaxy Fold”. Nel video l’azienda coreana elenca alcuni comportamenti da evitare con il suo primo smartphone pieghevole.

Ad esempio si ricorda che il Galaxy Fold non è a prova d’acqua, e si sconsiglia di applicare sullo schermo una pellicola protettiva extra. Altri avvertimenti sono un po’ più scioccanti: “just use a light touch“, si raccomanda ad esempio Samsung. O ancora “attento agli altri oggetti che potrebbero interferire con i magneti della cerniera“.

 

A smartphone as incredible as this, deserves care like no other.

 

 

Ma il Galaxy Fold è anche finito nelle mani dello youtuber “JerryRigEverything”, che davanti agli avvertimenti di Samsung ha fallo spallucce. Del resto è quello che fa: prende gli smartphone appena usciti sul mercato e li sottopone a prove estreme per vedere quanto resistono. Senza grosso stupore, il Galaxy Fold ha resistito per davvero poco tempo alle sevizie dello youtuber. Lo schermo si danneggia facilmente, anche premendolo con troppa forza (ma di questo ci ha avvertito la stessa Samsung), e probabilmente è proprio questa la nota più dolente.

Su altre cose —va detto— il device si dimostra più robusto di quanto immaginabile, ad esempio quando Jerry tenta di piegarlo all’indietro. Giudicate da voi:

 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
AndroidLand Mobile News Tecnologie
Tag
martedì 24 settembre 2019 - 10:19
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd