Anche l’Australia vuole verificare l’età di chi guarda i porno

25
2 anni fa

Una commissione del Parlamento australiano sta valutando in questi giorni se applicare un meccanismo di verifica dell’età per bloccare l’accesso al porno online ai minorenni.

Il modello sarebbe, quindi, quello del Regno Unito dove un sistema simile è stato approvato ancora dal Governo May, ma ad oggi per via di diversi intoppi non è ancora entrato in vigore.

Sta di fatto che la politica australiana sta studiando un modo per impedire ai minorenni di accedere alla pornografia online.

While customers must verify their age within 14 days to continue using an online wagering account, an age verification process is not required at all for customers to access online pornography.

This is concerning, as research shows that accessing pornography negatively influences young peoples’ attitudes to sex, sexuality and relationships

ha detto Andrew Wallace, politico liberale che presiede la commissione Social Policy and Legal Affairs.

 

 

Calciatore paralizzato torna a camminare grazie a un esoscheletro
Calciatore paralizzato torna a camminare grazie a un esoscheletro
Epic Games fa causa a Google, questa volta in Australia
Epic Games fa causa a Google, questa volta in Australia
Australia: la legge sull'editoria è stata approvata, Google e Facebook dovranno pagare
Australia: la legge sull'editoria è stata approvata, Google e Facebook dovranno pagare
Facebook investirà 820 milioni di euro nell'editoria mondiale
Facebook investirà 820 milioni di euro nell'editoria mondiale
Facebook ha raggiunto un accordo con l'Australia: sblocco alle news in vista
Facebook ha raggiunto un accordo con l'Australia: sblocco alle news in vista
Facebook ora vuole tornare a trattare con il Governo Australiano
Facebook ora vuole tornare a trattare con il Governo Australiano
Microsoft Bing vuole rubare l'Australia a Google: continua la saga
Microsoft Bing vuole rubare l'Australia a Google: continua la saga