Model Y: presentato il nuovo SUV crossover di Tesla #LegaNerd
di
itomi itomi
3

È arrivata durante la notte italiana la presentazione di Model Y, il nuovo SUV crossover di Tesla. Arriverà alla fine del 2020, avrà fino a sette posti, una autonomia di circa 450 chilometri e partirà in USA da 39.000 dollari.

Devo dire che Tesla deve davvero imparare a fare queste presentazioni. Elon Musk sul palco non è mai particolarmente a suo agio, ma il problema va ben oltre: dopo quasi un’ora di aggiornamenti vari (che ci possono stare e sono stati anche interessanti) il nuovo modello di Tesla è arrivato sul palco davvero sotto tono.

Un gran buio, la scelta di presentare la macchina in blu (che su fondo nero faceva scomparire ogni dettaglio) e una messa in scena davvero da dilettanti.

Ecco il video dello streaming, guardate come è arrivata la Model Y sul palco, skippate pure direttamente a 1:20:00

 

Update: il video della presentazione è stato cancellato dal canale Youtube di Tesla.

 

Il nuovo SUV di Tesla come dicevo è arrivato sul palco e sono cominciate a scendere persone, senza un commento, senza una musica decente, una diavolo di illuminazione almeno passabile… niente.

Scopriremo poi che la scenetta delle persone che scendono aveva un senso: il nuovo Model Y ha infatti 7 posti (opzionali, di base ne ha 5) e immagino si volesse enfatizzare questo aspetto… peccato che se vedo scendere gente al buio da una macchina scura, senza un diavolo di commento… che dovrei mai capire?

Elon si è poi svegliato e ha cominciato a descrivere l’auto… aiutato da giusto un paio (davvero, solo due) di slide, eccole:

 

 

 

Dalle slide possiamo vedere la line up di Model Y e un po’ di caratteristiche tecniche, oltre che tre dettagli a quanto pare molto importanti (mah!) come il fatto che avrà un tetto panoramico in vetro (come le altre Tesla) fino a sette posti (opzionali) e 1,9 metri cubi di bagagliaio…

Elon ha poi detto che sarà, “by far”, il SUV più sicuro della sua categoria, mettento l’accento sulla sicurezza per Tesla: “ci interessano le prestazioni, ma il primo aspetto da considerare per noi è sempre la sicurezza”.

A questo punto mi aspettavo partisse un video di presentazione in cui vedere la macchiana per bene, ma no, Elon ha salutato tutti e lo streaming è finito.

Sono subito andato sul sito ufficiale, nella pagina di Model Y, ed ecco finalmente una presentazione decente del nuovo modello di Tesla.

 

 

 

 

Esteticamente questa nuova Model Y sembra una Model 3 “gonfiata”.

Esteticamente, ora che posso finalmente vedere delle foto decenti sul sito, questa nuova Model Y sembra una Model 3 “gonfiata”. Le proporzioni rimangono comunque godibili e le forme della Model 3 sembrano sposarsi bene con queste proporzioni da crossover.

Sinceramente mi aspettavo si osasse un pochino di più: sembra davvero una Model 3 leggermente rialzata, sembra insomma più una variante della Model 3 che un vero nuovo modello, mia opinione ovviamente.

Per il resto c’è ben poco da dire: il nuovo Model Y arriverà alla fine del 2020 (primavera 2021 per il modello base) negli Stati Uniti, non si sa ancora quando in Europa. Godrà di tutta la tecnologia di Tesla, dall’autoguida ai sistemi di controllo della batteria e tutto il resto che pone l’azienda di Elon Musk avanti diversi anni rispetto alla concorrenza.

Fatevi un giro sul sito ufficiale per vedere altre foto e consultare tutte le specifiche tecniche del caso:

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Fondatore e capo redattore di Lega Nerd. Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia, innovazione e pop culture. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
venerdì 15 marzo 2019 - 5:12
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd