Dragon Ball Super: Broly, Toyotaro non esclude l’adattamento manga del film

In occasione dell’uscita americana di Dragon Ball Super: Broly, il mangaka Toyotaro non ha escluso che in futuro il film abbia una trasposizione cartacea.

Il 14 dicembre 2018 nei cinema giapponesi è arrivato Dragon Ball Super: Broly, film che dopo tanti anni rende finalmente canonico uno dei villain più amati dai fan del franchise ideato da Akira Toriyama. Ad oggi il film uscito solo nel Paese del Sol Levante ha incassato trentatré milioni di dollari, cifra destinata quindi ad aumentare.

In occasione dell’arrivo della nuova avventura di Goku e soci sul mercato americano – in Italia arriverà il prossimo 28 febbraio – l’autore del manga di Dragon Ball Super Toyotaro in un intervista non ha escluso che in futuro possa arrivare la versione manga di Dragon Ball Super: Broly.

Proprio come in precedenza era avvenuto per La resurrezione di F, anche se in questo caso si trattava di un prodotto per promuovere l’uscita del film. Ecco cosa ha dichiarato il mangaka:

Questo film è un’estensione di Dragon Ball Super, credo che in futuro arriverà il momento in cui lo disegnerò. Sono felice che il film sia uscito prima del fumetto. Ci sono molte scene di lotta, ma se il manga fosse uscito prima non avrei di certo potuto disegnarle ine minimi particolari. Quando sarà tempo mi piacerebbe usare il film come riferimento e farne una versione cool secondo il mio stile.

Toyotaro, disegnatore del manga di Dragon Ball Super, non esclude una trasposizione a fumetti del nuovo film del franchise Broly.

 

Aree Tematiche
Anime & Manga Entertainment Fumetti News
Tag
martedì 15 gennaio 2019 - 17:13
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd