Second Coming, Gesù diventa un supereroe nel fumetto Vertigo

3 anni fa

Gesù di Nazareth diventerà un supereroe nella miniserie Second Coming. Ad aiutare il figlio di Dio nel tentativo di salvare l’umanità ci sarà Sun-Man, l’ultimo figlio di Krispex.

Trasformare l’acqua in vino, moltiplicare pane e pesci e risorgere. Tutti poteri da supereore. È questo quello che devono aver pensato alla DC Comics. La casa editrice infatti ha pensato di far diventare Gesù di Nazareth un supereroe.

Intitolata Second Coming la serie si comporrà di sei numeri e vedrà Mark Russell alla sceneggiatura e Richard Pace ai disegni. In arrivo a marzo 2019 la miniserie vede protagonista il Figlio di Dio fare coppia con l’ultimo figlio di Krispex Sun-Man per salvare l’umanità. Ma come scoprirà presto la missione sarà più difficile del previsto poiché gli insegnamenti del cristianesimo sono stati stravolti.

In attesa della seconda venuta venutà di Gesù, di seguito la copertina del primo numero firmata da Amanda Conner:

 

Gesù di Nazareth diventa un supereroe nella miniserie Second Coming.

 

Lucca Comics & Games 2021: gli annunci Panini DC Comics per il 2022
Lucca Comics & Games 2021: gli annunci Panini DC Comics per il 2022
Wonder Woman: presentata nei fumetti la prima Amazzone transgender
Wonder Woman: presentata nei fumetti la prima Amazzone transgender
Superman: DC Comics presenta il primo manga sull'Uomo d'Acciaio
Superman: DC Comics presenta il primo manga sull'Uomo d'Acciaio
Superman: il nuovo Uomo d'Acciaio nei fumetti è bisessuale
Superman: il nuovo Uomo d'Acciaio nei fumetti è bisessuale
DC FanDome: un nuovo spot regala qualche secondo di footage inedito
DC FanDome: un nuovo spot regala qualche secondo di footage inedito
Batman Day 2021: ecco tutte le iniziative per la giornata sul Cavaliere Oscuro
Batman Day 2021: ecco tutte le iniziative per la giornata sul Cavaliere Oscuro
DC Comics non pubblicherà più fumetti cartacei? Jim Lee smentisce: "Sono il cuore della produzione"
DC Comics non pubblicherà più fumetti cartacei? Jim Lee smentisce: "Sono il cuore della produzione"