HP presenta una stampante 3D che utilizza il metallo

3 anni fa

Una piccola rivoluzione nel settore delle stampanti 3D: HP Metal Jet, nuovo modello presentato da HP, sfrutta metallo come materiale di stampa invece dei filamenti di polimeri. Ma il costo proibitivo la rende per ora fuori portata per il grande pubblico.

Il funzionamento di HP Metal Jet è simile a quello per la stampa con materiali plastici, ma viene utilizzata una polvere di metallo che viene sparsa uniformemente per realizzare la forma da stampare.

In 5 ore è possibile realizzare oggetti per un volume massimo di 430 x 320 x 200 millimetri, con una risoluzione di 20 x 20 x 50 micron.

 

 

Finito il ciclo di stampa, i prodotti vengono sinterizzati, ossia la polvere che li compone viene trasformata in un unico corpo di metallo solido. La polvere in eccesso depositata durante la stampa può inoltre essere riutilizzata per stampe future.

La disponibilità di questo nuovo gioiello è indicata per il 2020, ma si tratterà di un prodotto rivolto alle aziende. Il prezzo? 400 mila dollari.

 

Speciale Instant Photography
Speciale Instant Photography
Una piccola stampante 3D per guarire le ferite cutanee
Una piccola stampante 3D per guarire le ferite cutanee
HP Elitebook: x360 1020, 1030 e 1040 a confronto
HP Elitebook: x360 1020, 1030 e 1040 a confronto
HP Elitebook X360 1020 G2
HP Elitebook X360 1020 G2
Mailtime 16
Mailtime 16
Reportage finali Red Bull Factions da MGW17
Reportage finali Red Bull Factions da MGW17
HP Spectre: un laptop 13.3" con Gorilla Glass 4
HP Spectre: un laptop 13.3" con Gorilla Glass 4