Risparmiare con le cartucce compatibili online #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot
2

Molte case produttrici di stampanti realizzano e mettono sul mercato modelli particolarmente economici, pensati per uso “domestico”, che arrivano a costare anche meno di 50 euro.

Risparmiare sulla stampante, in molti casi, significa però spendere molto di più per le cartucce.

Risparmiare sulla stampante, in molti casi, significa però spendere molto di più per le cartucce. Una cartuccia originale può costare addirittura di più della stessa stampante. Ecco perché può convenire spendere qualcosa in più per una macchina che sia utilizzabile anche con cartucce rigenerate e compatibili.

In genere le cartucce compatibili costano meno della metà di quelle originali e assicurano la stessa qualità di stampa, sia a colori che in bianco e nero.

Se molte persone preferiscono acquistare una stampante in un negozio fisico, gli e-commerce rappresentano la soluzione più conveniente per comprare le cartucce, soprattutto per chi stampa molto.

Il mercato online di cartucce, originali o compatibili, consente di fare comodamente da casa una ricerca per confrontare i prezzi. Cartucce compatibili Epson e con le altre maggiori marche di stampanti, siano queste “tradizionali” o multifunzione, si trovano in rete su e-commerce come CartucceCompatibili.com a prezzi vantaggiosi.

Senza dimenticare che negli shop online è possibile acquistare h24, e che la scelta di cartucce è sempre più ampia di quella di un negozio fisico.

Prima di effettuare l’acquisto di cartucce online, è importante verificare che la cartuccia sia compatibile con il proprio modello di stampante.

Prima di effettuare l’acquisto di cartucce online, è importante verificare che la cartuccia sia compatibile con il proprio modello di stampante. Ad esempio, chi possiede una stampante Epson dovrà scegliere cartucce compatibili Epson, chi ha una Canon dovrà comprare cartucce compatibili Canon, e così via.

Come già accennato, le cartucce compatibili, rispetto a quelle originali, vantano il miglior rapporto qualità-prezzo e consentono di abbattere drasticamente i costi di stampa.

 

 

Sfatiamo alcuni miti sulle cartucce compatibili: non danneggiano la stampante, nemmeno nel lungo periodo, l’inchiostro non è necessariamente più scadente di quello usato nelle cartucce originali (anzi!) e non finiscono prima. Quelle testate e certificate da rivenditori online affidabili utilizzano inchiostri di qualità e assicurano la stessa resa di stampa, se non addirittura migliore.

Un’altra opzione da tenere in considerazione quando si decide di acquistare in rete cartucce compatibili Epson o di altre marche è rappresentata dalla cartucce rigenerate: altro non sono che cartucce usate e rinnovate per essere ricaricate con nuovo inchiostro e riutilizzate. Come le cartucce compatibili, anche quelle rigenerate garantiscono risparmio, elevata qualità di stampa ed eco-sostenibilità, visto che riducono la produzione di rifiuti.

NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Accessori Acquisti Hardware News Tecnologie
Tag
lunedì 16 luglio 2018 - 10:21
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd