Sparatoria nella sede di Youtube in California

4 anni fa

Ieri la sede di Youtube a San Bruno, California, è stata teatro di una sparatoria dove sono rimasti feriti tre dipendenti. La sparatoria è stata opera di una donna, trovata successivamente morta all’interno della sede dalla polizia intervenuta.

Tutto è iniziato attorno all’1 pm PT, quando i dipendenti hanno iniziato a postare su Twitter riguardo al caos generato dalla donna.

Pare che la donna sia stata spinta al gesto dal suo odio verso YouTube, colpevole del fatto di aver adottato provvedimenti che hanno generato un calo di visualizzazioni dei suoi video, e dall’aver smesso di pagare per i suoi contenuti.

Ci sono stati tre feriti tra i dipendenti, che sono stati trasportati al Zuckerberg San Francisco General Hospital con ferite da arma da fuoco.

 

Il fatto che dipendenti Youtube siano stati portati allo Zuckerberg Hospital da l’idea di un mondo futuro controllato dai social in tutti gli aspetti?

 

Piccola nota: il fatto che dipendenti Youtube siano stati portati allo Zuckerberg Hospital da l’idea di un mondo futuro controllato dai social in tutti gli aspetti? Di certo fa pensare con che facilità una donna armata sia riuscita ad entrare in una delle compagnie più grandi e famose del mondo.
YouTube esita a rimuovere il livestream di una sparatoria
YouTube esita a rimuovere il livestream di una sparatoria
YouTube estende il ban a Donald Trump: altri 7 giorni di sospensione
YouTube estende il ban a Donald Trump: altri 7 giorni di sospensione
Disinformazione e COVID-19: meglio affidarsi a TV e stampa tradizionale
Disinformazione e COVID-19: meglio affidarsi a TV e stampa tradizionale
Google presenta Stadia alla GDC
Google presenta Stadia alla GDC
Le migliori pubblicità giapponesi del 2015
Le migliori pubblicità giapponesi del 2015
Star Wars Celebration Anaheim 2015
Star Wars Celebration Anaheim 2015
La top ten dei pesci d'Aprile 2013
La top ten dei pesci d'Aprile 2013