Day of the tentacle Remastered, quando un Tentacolo cerca di conquistare il mondo

5
22 Gennaio 2018

“Non ti consiglio di bere… Ti potrebbe far male”. I buoni consigli vanno sempre seguiti… peccato che questa frase sia ignorata totalmente e un attimo dopo si scateni l’evento più terribile che si possa immaginare… Tentacolo Viola è mutato e ora ha due braccia… è ora di conquistare il mondo! E la a nostra avventura per salvare la terra ha inizio.

Una normale serata nella piccola casetta universitaria, dove i nostri beniamini Bernard Bernoulli (prima apparizione in Maniac Mansion – LucasArts 1987), Laverne e Hoagie (alla loro prima comparsa nella serie) stanno svolgendo le normali mansioni di sempre quando… dling dlong!!!! Un campanello rompe l’ apparente tranquillità, un criceto è giunto da Villa Edison per portare un messaggio urgente a Bernard… Tuttavia Hoagie e Laverne non sembrano coglierne l’importanza, vorrebbero, rispettivamente, utilizzarlo come sacrificio per un concerto Metal o come una cavia da laboratorio.

 

 

I due scagnozzi non fanno in tempo a mettere in atto la loro decisione. Fa ingresso in scena un deciso Bernard, nel suo iconico look nerd (pantaloni ascellari, camicia bianca a mezze maniche ed occhiali tenuti insieme da un nastro) che intima di lasciar perdere il povero animaletto. Consegnata la missiva il demenziale trio viene a conoscenza di una brutt… no… pessi… no… catastrofica notizia!

Viene dal mio vecchio amico Tentacolo Verde. Dice che Tentacolo Viola si è tramutato in un pazzo genio e che il Dottor Fred li ucciderà entrambi!

Uno sguardo fiero, ed un coraggio visto solo negli occhi di un supereroe porteranno il nostro beniamino Bernard a sfidare nuovamente la pazza famiglia Edison (prima apparizione in Maniac Mansion – LucasArts 1987) per salvare i suoi amici che in passato gli avevano dato un gran supporto per infiltrarsi nella villa. Peccato che non sappia del terribile inganno a cui sta andando incontro.

 

 

Dopo una rocambolesca partenza nel furgone danneggiato di Hoagie, i nostri eroi si trasformeranno in autentici pirati della strada distruggendo qualsiasi cosa abbiano davanti pur di arrivare in tempo a Villa Edison, riusciranno a trascinare con loro anche una sfortunata mucca, fino a che non andranno a sbattere contro l’albero secolare della Villa… Perfino la Mucca li guarderà andar via e li liquiderà con un gesto di rassegnazione.

Ed è qui che inizieremo a controllare i nostri amici e a risolvere intricati enigmi!

Dopo aver diviso il gruppo in stile commando prenderemo possesso di Bernard e dovremo cercare il laboratorio segreto del dottor Fred, l’ ambiente esplorabile sarà piccolo ma ci darà modo di prendere confidenza con i comandi di uno dei più famosi punta e clicca di sempre, cercando cercando troveremo simpatiche chicche ed Easter Eggs (questo gioco ne è pieno, i riferimenti a Star Wars poi sono infiniti) ed una volta giunti alla scoperta del passaggio segreto… Non dovremo far altro che entrarci, in maniera decisamente maldestra.

 

 

Prontamente effettueremo il salvataggio dei nostri due amici Tentacoli, solo per scoprire l’amara verità. Tentacolo Viola ci ha tradito ed ora è pronto a conquistare il mondo, il Dottor Fred lo aveva imprigionato per mettergli un freno e noi siamo riusciti a rompergli le uova nel paniere… Cosa possiamo fare? Oltre a tentare di non causare ulteriori danni?????

Dopo una severa ramanzina del nostro vecchio nemico il Dottor Fred (prima apparizione in Maniac Mansion – LucasArts 1987), ci verrà data la soluzione per evitare che Tentacolo Viola compia la mutazione, ovvero farlo… ieri!

Non è un po’ tardi per questo dottore?
Certo che lo è, per questo dovrò farlo… ieri! Alla macchina del tempo!

Ed è grazie a questi bagni chim… Ehm, cabine del tempo che le nostre sventure avranno inizio.

 

 

Non solo quindi avremo il problema del perfido Tentacolo Viola, ma dovremo cercare di riunirci nel tempo per porre un freno alla sua avanzata.

Per quanto il Dottor Fred sia un genio, è anche un taccagno, oltretutto squattrinato, che per risparmiare ha usato un diamante falso come generatore, ed è proprio la sua rottura che porterà i nostri amici a dividersi in varie epoche temporali.

Non solo quindi avremo il problema del perfido Tentacolo Viola, ma dovremo cercare di riunirci nel tempo per porre un freno alla sua avanzata.  Il problema non sarà tanto per la sfortunata Laverne, che nel futuro di certo non avrà problemi a trovare un po’ di elettricità per riattivare la sua cabina… Sempre se riuscirà a fuggire dai suoi carcerieri mutanti… Quanto del povero Hoagie che sarà intrappolato durante il periodo del primo Presidente degli Stati Uniti, George Washington, dove troverà una presa di corrente?

E Leonard? Senza dubbio avrà il problema più grande, riportare i suoi amici a casa trovando un diamante vero, peccato che la famiglia Edison sia pesantemente indebitata.

 

 

Come sempre, ci troviamo di fronte ad una delle perle dei punta e clicca che hanno dettato la storia del gaming moderno. Purtroppo la genialità di quel tempo è andata perduta nel tempo, dando spazio a titoli belli ma molto meno complicati, e la morte della cara e sempre rimpianta LucasArts non ha di certo aiutato. Ciò ha reso Day of The Tentacle un titolo solamente emulabile o, per chi avesse avuto la fortuna di conservarlo intatto negli anni (e con un pc adatto per giocarci)giocabile in vecchio stile.

Tuttavia la modernità delle tecnologie odierne ci è venuta incontro ed il team della Double Fine Productions realizzato il sogno di milioni di nostalgici.

Day of Tentacle è stato rimasterizzato!

Partendo dal presupposto che anche ad oggi sarebbe risultato un gioco gradevole anche agli occhi di chi è pretenzioso in termini di grafica, la casa di cui sopra ha effettuato un completo lavoro di ristrutturazione del titolo regalandoci una grafica pulita ed un suono chiaro.

 

 

Ad oggi possiamo, senza indugio, annunciare che è uno dei più grandi regali che ci siano stati fatti. Uno dei titoli storici del Punta e Clicca è tornato finalmente alla portata di chiunque, infatti non ne beneficeranno solo i possessori di PC, ma è stato aperto anche alle utenze per Console in modo da far avvicinare anche i più giovani alle meraviglie del passato.

Cosa aspettate a tuffarvi in gare di bellezza, furti di penne dorate, vecchiette spinte fuori da una stanza ed utilizzi impropri di martelli per mancini?????

La bellezza del passato è qui con noi oggi. Non fatevela scappare, cercate di rivivere le demenziali avventure che hanno caratterizzato la nostra giovinezza e mi raccomando…

Fumare sigari offerti da inventori di scherzi per carnevale può danneggiare la vostra salute.

Aree Tematiche
Entertainment Epic Games Retrogaming Videogames
Tag
lunedì 22 gennaio 2018 - 10:59
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd