Monolith, incontro con il regista Silvestrini e gli autori della graphic novel

5 anni fa

Monolith film

Il 12 agosto uscirà nei cinema italiani Monolith, il nuovo thriller diretto da Ivan Silvestrini. In concomitanza con l’uscita del film il regista e gli autori della graphic novel Roberto Recchioni, Mauro Uzzeo e LRNZ incontreranno il publico.

Il prossimo 12 agosto nei cinema italiani arriverà Monolith, nuovo film di Ivan Silvestrini (2Night) tratto da un soggetto di Roberto Recchioni, curatore di Dylan Dog e co-creatore di Orfani.

In concomitanza con l’uscita del film nelle sale, sabato 12 agosto il regista Ivan Silvestrini e gli autori dell’omonima graphic novel Roberto Recchioni, Mauro Uzzeo e LRNZ incontreranno il pubblico in sala allo spettacolo delle 21.50 presso il cinema Uci Cinemas Porta di Roma.

Il film di Monolith è stato sviluppato in parallelo all’omonima graphic novel e vede protagonista Sandra, la quale resta chiusa fuori dalla sua Monolith, la macchina più sicura al mondo. Davide, il figlio di Sandra, è rimasto chiuso in auto ed avendo solo due anni non può liberarsi da solo. Intorno a loro deserto per miglia e miglia. Sandra farà di tutto per liberare suo figlio, in una disperata corsa contro il tempo. Riuscirà la donna a salvare suo figlio ed avere la meglio sulla Monolith?

 

Riguardo al film il regista Ivan Silvestrini ha dichiarato:

Monolith è una storia che indaga sul nostro rapporto con una tecnologia iperprotettiva, che si sostituisce sempre più a noi nelle nostre scelte. Come un ventre oscuro, la Monolith protegge il bambino di Sandra, da tutto e da tutti, persino da lei.

Da sceneggiatore dovrei definire questo film un thriller psicologico, ma da padre non posso che trovarlo un vero e proprio horror. E in ogni fase della sua realizzazione, dalla scrittura alle riprese, non riuscivo a togliermi dalla testa la domanda: cosa farei se capitasse a me e mio figlio?

Amo le storie che sanno rivelare un movimento interiore attraverso un accadimento esteriore. La situazione estrema in cui si trova la protagonista di questo film la costringe a confrontarsi con il suo lato più oscuro, con le innominabili pulsioni che ogni genitore affronta nei primi anni di vita di un bambino, e la vittoria della donna sulla macchina è possibile solo attraverso il cambiamento e l’accettazione di una nuova forma d’amore e abnegazione. Realizzare questo film è stata davvero un’impresa epica.

Protagonisti della storia Katrina Bowden, Damon Dayoub, Brandon JonesAshley Madekwe, Jay Hayden e per la prima volta sullo schermo Nixon And Crew Hodges.

 

Best Movie Comics & Games a Milano il 25 e 26 giugno: tutti gli ospiti da Zerocalcare a Himorta
Best Movie Comics & Games a Milano il 25 e 26 giugno: tutti gli ospiti da Zerocalcare a Himorta
Terre Furiose 2022: giochi di ruolo, live Twitch e la presentazione del libro "Furioso" dal 28 al 29 maggio a Garfagnana
Terre Furiose 2022: giochi di ruolo, live Twitch e la presentazione del libro "Furioso" dal 28 al 29 maggio a Garfagnana
Carne Fredda: l'esordio alla regia di Roberto Recchioni sarà svelato a Romics
Carne Fredda: l'esordio alla regia di Roberto Recchioni sarà svelato a Romics
Flash/Zagor: intervista a Mauro Uzzeo, Giovanni Masi e Adele Matera
Flash/Zagor: intervista a Mauro Uzzeo, Giovanni Masi e Adele Matera
Leggende Pokémon: Arceus, LRNZ mette all'asta una stampa esclusiva per beneficenza
Leggende Pokémon: Arceus, LRNZ mette all'asta una stampa esclusiva per beneficenza
Roberto Recchioni ad Arena Robinson: "Zerocalcare e i manga vendono più di qualsiasi scrittore"
Roberto Recchioni ad Arena Robinson: "Zerocalcare e i manga vendono più di qualsiasi scrittore"
Il Trono del Re: Il Confine di Bonelli, con Mauro Uzzeo e Giovanni Masi
Il Trono del Re: Il Confine di Bonelli, con Mauro Uzzeo e Giovanni Masi