Dylan Dog è tornato a casa #LegaNerd
2

Sergio Bonelli Editore è tornato in possesso di tutti i diritti legati a Dylan Dog e dà il via a nuovi progetti sul brand.

Come forse saprete, alcuni diritti sul brand Dylan Dog erano stati venduti anni addietro ad una società statunitense (che produsse anche un dimenticabilissimo film che aveva poco o nulla in comune col personaggio più amato del fumetto italiano). Ora Sergio Bonelli Editore è tornato in possesso di tutti i diritti legati al brand, di seguito vi riportiamo il comunicato in cui vengono spiegati tutti i dettagli della cosa e l’incipit per nuovi progetti futuri.

 

Sergio Bonelli Editore S.p.A., Platinum Studios Inc. e il Sig. Scott Mitchell Rosenberg sono lieti d’informare della firma di un contratto con cui Sergio Bonelli Editore ha acquistato tutti i diritti media e consumer products di ‘Dylan Dog’ (il celebre personaggio a fumetti creato da Tiziano Sclavi).

Sergio Bonelli Editore S.p.A. è l’editore italiano leader di mercato nel settore dei fumetti, che già possiede i diritti editoriali e di publishing di ‘Dylan Dog’, e d’ora in avanti deterrà e gestirà anche i diritti per realizzare film, produzioni televisive, merchandising, consumer products, videogames e qualsiasi altra produzione basata sul personaggio a fumetti.

Davide Bonelli, Presidente di Sergio Bonelli Editore S.p.A., ha dichiarato: “‘Dylan Dog’ è uno dei nostri più importanti personaggi, amato in tutto il mondo. Siamo entusiasti di poter lavorare a progetti di merchandising e trasposizioni in altri media dell’iconico Indagatore dell’Incubo. In questo modo potremo esplorare nuove modalità di storytelling e implementare ulteriormente il franchise di successo.”

‘Dylan Dog’, celebre in tutto il mondo, è uno dei franchise di maggior successo nella storia della Sergio Bonelli Editore S.p.A.. Tutti i diritti media e consumer products di ‘Dylan Dog’ sono ceduti alla Sergio Bonelli Editore, a eccezione del film ‘Dylan Dog: Dead of Night’.

Commentando l’annuncio, il sig. Scott Mitchell Rosenberg ha dichiarato: “Noi crediamo che lo staff della Sergio Bonelli Editore abbia una visione unica ed eccezionale su come espandere l’universo di ‘Dylan Dog’ nei progetti futuri.”

Sergio Bonelli Editore è stata assistita dagli studi legali BonelliErede e Covington & Burling LLP. Platinum è stata assistita dallo studio legale Takehara & Stuart LLP.

 

 

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment Fumetti Games
Tag
sabato 1 luglio 2017 - 17:18
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd