Cosa lega Matt Groening al film Breakfast Club? #LegaNerd

Le citazioni sono il pane quotidiano dei Simpson, ma Matt Groening è particolarmente legato al film Breakfast Club, sapete per quali battuta?

Matt Groening, il papà dei Simpson, è un grande appassionato di cinema: lo ha dimostrato spesso nelle sue serie TV con centinaia di citazioni.

Molti di voi non sapranno che c’è un film che Groening ama particolarmente e che ha omaggiato in diverse occasioni: Breakfast club, la pellicola del 1985 scritta e diretta da John Hughes che è diventata un piccolo cult. Col tempo gli omaggi e citazioni sono state molteplici, come ad esempio in Community, Easy Girl, One Tree Hill, How I Met Your Mother, Scrubs, Futurama, I Griffin, Archer, Pitch Perfect e Barely Lethal.

Per chi non lo conoscesse il film narra di cinque studenti di una scuola superiore (Andy, Brian, John, Allison e Claire) che sono costretti a trascorrere l’intera giornata in biblioteca in punizione, svolgendo un tema dal titolo emblematico: “Chi sono io?”.

 

 

Eat my shorts!

Ebbene sì, la famosissima frase “Ciucciati il calzino” pronunciata da Bart in continuazione deriva da una battuta del film di Hughes, “Eat my shorts!”, pronunciata dal protagonista John per mandare in bestia il preside.

 

 

Bart in inglese dice: “eat my shorts” e in italiano la traduzione sarebbe “mangiati i miei calzini” ma “ciucciati il calzino” è più adatto al linguaggio televisivo e come traduzione resta abbastanza fedele.

 

 

 

Bender

Matt Groening ha inoltre ammesso di essersi ispirato al personaggio protagonista John Bender (interpretato da Judd Nelson e che vedete nella foto qui sotto) per dare il nome al robot Bender, il personaggio di Futurama.

 

http://images1.tickld.com/live/articles/25027821_af660faf3e7cf2c304079f0f22eca8d5.jpeg

 

Aree Tematiche
Animazione Cinema Entertainment
Tag
venerdì 7 aprile 2017 - 16:31
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd