Chi ha ucciso il Risiko? 5 boardgame strategici da scoprire

6 anni fa

5 minuti

Giocato per decenni in Italia in modo scorretto, grazie ad un incredibile errore (o fu una sorta si guerrilla marketing ante litteram?), il “caro” Risk! (qui da noi Risiko!) ha tormentato per anni compagnie di testosteronici ragazzi di tutto il paese, scacciato fighe a chilometri di distanza, rotto amicizie e contribuito alla distruzione di centinaia di tavoli su tutto il territorio nazionale. Naturalmente tra partite quasi mai veramente finite…

Quindi, se volete nerdare duro al tavolo ma l’idea di tirar fuori il Risiko fa scappare amici e parenti, siamo qui per darvi una mano: vi sentite pronti a superare l’angosciante esperienza per qualcosa di realmente divertente?

Prima di partire, c’è un video sul nostro canale youtube che potrebbe interessarvi:

 

 

Quella che segue è una lista breve e informale di giochi che hanno, in un modo o nell’altro, superato il “vecchio paracarro” e hanno regalato ai giocatori di tutto il mondo una mappa con degli omini sopra che si battono per la supremazia, ma soprattutto: qualità di gioco e tanto divertimento!

Ho ordinato questi 5 giochi alla “Soliti Sospetti”, dal più “piccolo”, al più “grande”.

“Piccolo” sia in termini di prezzo, sia in termini di tempo speso ad apprendere il gioco e a completarne una partita…per davvero però…non come quella volta che avete deciso che Gigi aveva vinto perché era l’unico che voleva continuare dopo 4 ore di attacchi in Kamchatka.

E quindi, senza indugiare oltre, partiamo con questo listone e troviamo il nostro Kaiser Soze!

 

 

1. 8 Minuti per un Impero

Lotta dura per il territorio, espansione, gestione risorse…tutto condensato in un minigame di 20 minuti…cosa può andare storto rispetto a una partita di Risiko? Beh, nulla, visto che non potrete essere eliminati e, mal che vada, sarà tutto finito in una mezz’ora scarsa.

Ci sono le decisioni critiche, la tensione e il gioco d’anticipo sulle mosse dell’avversario…una vera piccola chicca se avete poco tempo o se volete un approccio soft alla materia del wargame.

Per tutti i tipi di giocatore, 8 Minuti è il tipico gioco da portare a spasso in vacanza o durante la gita fuoriporta. Dove lo metti sta.

 

 

2. Cyclades

Un classico riverito tra gli appassionati, Cyclades è un gioco che a distanza di 7 anni dalla sua prima pubblicazione, ancora esce con espansioni: un sintomo chiaro di un successo e di una popolarità che vanno oltre le mode del momento e che consacrano questo come un must-have del wargaming.

In Cyclades il meccanismo di base è l’asta tramite la quale compiere azioni grazie al favore dei classiche divinità dell’Olimpo… la mappa è un catino ribollente e il conflitto è serratissimo, compattato nell’ora e mezza di gioco, e per vincere sarà necessario preparasi a un finale da veri boss, dato che difficilmente qualcuno prende mai il sopravvento da subito.

Miniature di 7 anni fa…e si vede, ma qualità del gameplay (circa 90 minuti) è assicurata!

 

 

3. Blood Rage

Vichinghi. Mostri mitologici. Navi in battaglia. Tribù che saccheggiano a destra e a manca nell’attesa di immolarsi per voi. Cosa volete di più dalla vita?

In Blood Rage si gioca tutto su un semplice sistema di drafting e sulle vostre decisioni strategiche, calibrate su quello che accade sulla mappa: è sostanzialmente un gioco di maggioranze, dove capire quando e quanto combattere sarà fondamentale per vincere.

Miniature da URLO.

OK, il costo comincia a salire, ma la durata e la semplicità del regolamento decisamente restano su livelli più che casual: non fatevi ingannare dalla grandiosa presentazione vichinghesca, perché il cuore del gioco rimane sorprendentemente semplice e immediato.

 

 

4. Scythe

Giganteschi Mech ed eroi steampunk, vaste lande da sfruttare e strappare agli avversari, conquiste tecnologiche alimentate dalla vostra sapiente gestione delle risorse: in questo, Scythe (falce) dovrete essere bravi amministratori per preparare il vostro esercito alla battaglia.

In Scythe guiderete un esercito, ma anche e soprattutto una popolazione che vi vede come dei veri leader…saprete esserlo meglio dei vostri avversari?

Miniature e componentistica di eccellente qualità e una durata di circa 2.5 ore, fanno di Scythe un prodotto veramente completo, con una complessità superiore al Risiko classico, ma con strategie e regolamento comunque relativamente accessibili…

il che ci porta a…

 

 

5. Twilight Imperium (3a edizione)

“Mamma esco”. “E quando torni?”. “Tra 9 ore mamma!”. ORA: per dominare la galassia attraverso guerre spaziali, diplomazia, eventi interstellari catastrofici, razze aliene e conquiste tecnologiche, 9 ore mi pare un discreto compromesso.

Twilight Imperium è tutto questo. È un weekend in baita chiusi dentro a guidare un impero interstellare, contro, e con, i vostri amici. Il grandissimo merito di TI3 è il riuscire a raccontare una storia, una vera e propria Space Opera di cui i giocatori fanno parte e della quale manovrano le fila.

Mappa modulare, centinaia di carte, modelli di astronavi, c’è proprio tutto per sentirsi veramente dei boss dello spazio profondo, ma attenzione…prendetevela comoda perché in 4, spiegazione + gioco vero e proprio si sfioreranno le 9 ore.

Ormai di difficile reperibilità e criminalmente mai pubblicato in italiano, questo mastodonte supera di gran lunga in complessità e durata il vecchio Risiko!, ma vi metterà al centro di una Space Opera degna delle migliori saghe di fantascienza, regalandovi un’esperienza da raccontare.

DBC 197: BGG Top 50, La Guerra della Rosa Nera, Nova Aetas Chronicles, Black Rose Wars Rebirth
DBC 197: BGG Top 50, La Guerra della Rosa Nera, Nova Aetas Chronicles, Black Rose Wars Rebirth
Dipingere miniature: l’attrezzatura
Dipingere miniature: l’attrezzatura
Recensione Pandemic Legacy season 0: caccia alla spia nel pieno della guerra fredda
Recensione Pandemic Legacy season 0: caccia alla spia nel pieno della guerra fredda
DBC 195: Shifting Stones, Sylvion, Cloudspire (parte 1), Glasgow
DBC 195: Shifting Stones, Sylvion, Cloudspire (parte 1), Glasgow
DBC 194 – Bullet♥︎, Crimson Company, The Zombies, Iron Helm
DBC 194 – Bullet♥︎, Crimson Company, The Zombies, Iron Helm
DBC 184: Beyond the Sun, RPG Digest, Moriarty, Freedom: the Underground Railroad
DBC 184: Beyond the Sun, RPG Digest, Moriarty, Freedom: the Underground Railroad
Recensione The Crew: nello spazio nessuno può sentirti urlare "briscola!"
Recensione The Crew: nello spazio nessuno può sentirti urlare "briscola!"