Monkey, l’app per adolescenti che sfida Facebook e Snapchat

24 Gennaio 2017

Ben Pasternak e Isaiah Turner sono due teenager ma anche gli sviluppatori di Monkey, un’app che sfida Facebook e Snapchat.

La loro applicazione si chiama Monkey e le sue funzionalità sono simili a quelle di Chatroulette.
Monkey è un’app di video-chat e mette in contatto le persone online. Dopo aver compilato alcune informazioni di base (età, sesso, nick name e numero di telefono) è possibile collegarsi in video con persone da tutto il mondo. La conversazione dura 10 secondi ma è possibile aggiungere più tempo o diventare amici su Snapchat per continuare la conversazione.

 

 

Secondo i due creatori dell’app, a differenza di Chatroulette, la community di Monkey è libera da contenuti sessualmente espliciti, grazie a un severo controllo e alle segnalazioni degli utenti.

L’app sta ottenendo molto successo tra i teenager e la media degli utenti iscritti è di circa 17 anni.

 

Monkey è già disponibile in Italia ed è scaricabile gratuitamente su iOS tramite App Store.

 

Aree Tematiche
AndroidLand iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
martedì 24 Gennaio 2017 - 11:09
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd