Monkey, l’app per adolescenti che sfida Facebook e Snapchat

5 anni fa

Ben Pasternak e Isaiah Turner sono due teenager ma anche gli sviluppatori di Monkey, un’app che sfida Facebook e Snapchat.

La loro applicazione si chiama Monkey e le sue funzionalità sono simili a quelle di Chatroulette.
Monkey è un’app di video-chat e mette in contatto le persone online. Dopo aver compilato alcune informazioni di base (età, sesso, nick name e numero di telefono) è possibile collegarsi in video con persone da tutto il mondo. La conversazione dura 10 secondi ma è possibile aggiungere più tempo o diventare amici su Snapchat per continuare la conversazione.

 

 

Secondo i due creatori dell’app, a differenza di Chatroulette, la community di Monkey è libera da contenuti sessualmente espliciti, grazie a un severo controllo e alle segnalazioni degli utenti.

L’app sta ottenendo molto successo tra i teenager e la media degli utenti iscritti è di circa 17 anni.

 

Monkey è già disponibile in Italia ed è scaricabile gratuitamente su iOS tramite App Store.

 

Asterix: la pagina Facebook cancella un'immagine offensiva
Asterix: la pagina Facebook cancella un'immagine offensiva
Simone Biles: Facebook Watch sviluppa una docuserie sulla ginnasta
Simone Biles: Facebook Watch sviluppa una docuserie sulla ginnasta
Watchmen: online il teaser del New York Comic Con
Watchmen: online il teaser del New York Comic Con
Ecco il video della cerimonia di apertura di Star Wars: Galaxy's Edge presente ad Anaheim
Ecco il video della cerimonia di apertura di Star Wars: Galaxy's Edge presente ad Anaheim
Star Wars: Galaxy's Edge inaugura in diretta Facebook mercoledì 29 maggio
Star Wars: Galaxy's Edge inaugura in diretta Facebook mercoledì 29 maggio
In arrivo il trailer di Sacrificio, un fan film italiano di Star Wars
In arrivo il trailer di Sacrificio, un fan film italiano di Star Wars
Rosetta, il sistema machine learning di Facebook per capire i meme
Rosetta, il sistema machine learning di Facebook per capire i meme