Microsoft punta al livestreaming e acquista Beam

18 Agosto 2016

Beam Microsoft

Un nuovo incauto acquisto da parte di Microsoft: dopo Linkedin, il Colosso di Redmond punta sul live streaming con Beam.

Beam sarà presumibilmente integrato a Xbox e ai dispositivi Windows 10

Microsoft vuole migliorare la sua distribuzione di contenuti in streaming e acquista Beam. La piattaforma di livestreaming simile a Twitch sarà presumibilmente integrata a Xbox e ai dispositivi Windows 10. Lo scopo finale dovrebbe essere quello di migliorare la qualità dei contenuti in diretta offerti sulle piattaforme Microsoft.

 

Beam-Minecraft-microsoft-screenshot-1.0.0

 

Con Beam, gli spettatori potranno interagire in tempo reale.

Con Beam, gli spettatori potranno avere un ruolo attivo, interagendo in tempo reale e commentando le sessioni di gaming. Le funzionalità di Beam sono più o meno le stesse dei maggiori portali di livestreaming.

In seguito a questa acquisizione, gli sviluppatori di Beam continueranno a sviluppare in maniera autonoma la loro piattaforma. Indiscrezioni affermano che i primi test per l’integrazione di Beam verranno fatti giocando a Minecraft.

 

Aree Tematiche
Acquisti Entertainment Games Internet News Tecnologie Videogames Windows
Tag
giovedì 18 Agosto 2016 - 14:53
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd