E se Game of Thrones fosse ambientato in Italia?

game of thrones italia

“Game of Thrones Italy – The Project” è l’incredibile viaggio reso possibile dal video/cortometraggio ispirato alla sigla originale della famosa serie tv americana Game of Thrones e nato come progetto di tesi presso il Politecnico di Torino.

Il progetto ha richiesto circa quattro mesi di lavoro.

Nella sigla non ci sono ovviamente Approdo del Re, Grande Inverno, Meereen, la Barriera, Dorne e le altre città di Westeros e Essos, i due continenti teatro delle vicende delle case Lannister, Stark, Baratheon e compagnia bella: ci sono invece sei città italiane, ovvero Roma, Palermo, Napoli, Torino, Firenze e Venezia, da sempre fulcro della vita culturale, politica ed economica del nostro Paese.

 

L’obiettivo della nostra tesi – spiega Chiara Sapio, del team di progetto – è quello di analizzare come le nuove tecnologie e i social media abbiano favorito la produzione e la diffusione di contenuti ispirati alle serie tv da parte delle comunità di fans.

A giudicare dai numeri che il progetto sta macinando sul web, direi che ci sono riusciti. I ragazzi sono aperti ad a  consigli ed aiuti per realizzare una versione ancora migliore e più cazzuta.

 

Docente Relatore: Riccardo Antonino
Regia, Modellazione e Animazione:Chiara Sapio, Manoj Rollo
Montaggio, Compositing ed Effetti Speciali: Chiara Sapio, Manoj Rollo
Texture: Filippo Silvestro, Mara Guarneschelli.

 

Aree Tematiche
Cazzate Creatività Cultura Entertainment Scuola & Università Televisione Video
Tag
giovedì 16 giugno 2016 - 10:51
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd