Android: Netrunner, guida al Core Set, seconda parte

7 anni fa

8 minuti

art-cyberpunk-more-in-comments-376550

Qualche settimana fa vi abbiamo introdotto al mondo di Android: Netrunner guidandovi nella scelta della giusta Corporation da scegliere una volta comprato il Core Set.

Un match di Android: Netrunner si disputa sia giocando sia con il proprio mazzo Corp che con quello Runner, ovvero gli l’hacker. Se il compito della Corporation è quello di proteggere i propri server dai cyber-attacchi degli hacker deve, per forza di cose, esserci un Runner pronto a tutto per lanciarsi nell’incursione perfetta e rubare dati sensibili alla Corp, rappresentate dalle carte punteggio, le agende.

 

Oggi quindi vi illustreremo le tre fazioni Runner Core Set, consigliandovi la più opportuna per voi.

 

 

Criminali – Gabriel Santiago

Cosa aspettarsi da questa fazione? Beh, lo dice il nome stesso. I Criminali non sono interessati alla giustizia, all’ordine sociale o altri ideali, anzi, in un certo senso la situazione attuale gioca persino al loro favore perché dal caos loro traggono enorme profitto. Si defilano dalla società pensando esclusivamente ai loro interessi, senza troppe remore o moralismi, trasformando il tornaconto personale in un’elegante forma d’arte.

A rappresentare i Criminali nel Core Set c’è Gabriel Santiago, un umano potenziato da cyber-innesti cresciuto nell’assoluta povertà e diventato nel corso degli anni un professionista consumato. Come accennavamo nell’articolo precedente il diretto antagonista dei Criminali è Jinteki, una Corp dall’economia difficile e che teme più gli attacchi al suo pool crediti che non alle sue agende… per contro qualsiasi giochino provino a fare i criminali con Jinteki non è detto vada a buon fine.

 

1392052331477

Bank Job – Mauricio Herrera

 

Data la natura della fazione molte carte Criminal sono basate sull’economia, a partire proprio dall’abilità di Gabe, che guadagna due crediti per ogni incursione riuscita nel QG della Corp: Bersaglio Facile, Colpo in Banca e Conto Prosciugato sono tre carte dal notevole boost economico e dalla bassisima influenza, così da poter essere portate in mazzi di altre fazione. Anche la console, carta hardware unica nel mazzo del Runner (si può scegliere una sola console per mazzo), è incentrata sull’economia ed infatti Desperado fornisce un credito per ogni incursione riuscita del Runner.

Conto Prosciugato viene simpaticamente chiamato dai giocatori “Il Sifone” dal nome originale “Account Siphon”.

Un buon Criminale non si accontenta di fare solo soldi a palate (comunque essenziali per la riuscita della partita) ma sa anche abilmente coprire le sue tracce e utilizzare ogni sporco trucchetto a sua disposizione. Carte come Colpo dall’Interno, Accesso Nascosto Beta e Ordini di Attivazione Falsificati sono ottime carte per evitare un scontro diretto con la Corp, che vi permettono di saltare, sgattaiolare e scoprire gli ICE dell’avversario. Questo concetto è appena abbozzato nel Core Set ma dà il meglio di sé con identità come Silhouette e Iain Stirling dove l’incursione stealth è incoraggiata da carte come Snitch e Feint.

 

feint-art

Feint – Ed Mattinian

 

Chiudiamo con i Rompighiaccio, sfortunata traduzione di ICE Breaker, ovvero le carte che vi permettono di affrontare gli ICE della Corp; esistendo tre sottotipi di ICE, ovvero barriera, sentinella e portale codificato, esistono altrettanti sottotipi di Rompighiaccio, rispettivamente frantumatore, killer e decodificatore. Gli ICE Breaker Criminal Core Set sono Aurora, Ninja e Femme Fatale.

Se il primo non è il massimo e il secondo è un ottima scelta per i più indecisi a prescindere dalla fazione, il terzo è un grande cavallo di battaglia Criminal e non stupitevi nel trovarlo in mazzi anche parecchio evoluti, Femme Fatale piace un sacco ai giocatori di Netrunner!

 

 

Anarchici – Noise

Gli Anarchici sono violenti e collerici, brutali e autodistruttivi: nutrono un profondo odio nei confronti degli oligarchi corporativi e col tempo sono diventati i paladini dei più deboli e degli oppressi. Alla forza bruta si risponde con altrettanta violenza e la Corp che più di tutte non tollera la fazione Anarch è Weyland, come ci ricorda l’espansione deluxe Order and Chaos. A capitanare gli Anarchici nel Core Set c’è Noise, una delle identità artisticamente meglio riuscite: Noise, all’anagrafe Ji Reilly, è un G-Mod figlio unico di una coppia benestante che per l’adorato figlio aveva pianificato tutta la sua vita: un buon titolo di studio, una bella casa e un lavoro da dirigente… Peccato che Noise è uno spirito libero, beffardo ed astuto e mai nella vita avrebbe vissuto in quel modo.

Gli Anarchici sono ottimi hacker, infliggo ingenti danni, diffondono virus e eliminano con facilità gli asset delle Corp. Non sono scaltri come i Criminali, anzi, a loro piace essere plateali in modo che tutti possano vedere ciò di cui sono capaci. L’abilità di Noise è quella di eliminare la prima carta del mazzo R&S della Corp ogni volta che viene installato un programma virus.

 

netrunner__parasite_by_jumpei-d6et3k9

Parasite – Bruno Balixia

 

Giocare con le carte virus è leggermente più complesso se avete appena iniziato con Netrunner perché dovrete tenere traccia di ogni singolo segnalino ospitato sulla carta, come guadagno avrete a disposizione un mazzo Core Set con una sinergia potentissima e in perfetta sintonia con l’identità. Parassita, Medium e Risucchio Dati vanno giocati in accoppiata con Djin:

un click e un credito: Cerca nel tuo stack un programma virus, rivelalo e aggiungilo al tuo grip. Rimescola il tuo mazzo

 Dejà Vu e Cyberalimentatore aiutano a recuperar e installare i virus e la console Grimorio aiuta a potenziare i virus installati.

 

Netrunner

Cyberfeeder – Gong Studios

 

Gli Anarch sono parecchio aggressivi e lo dimostrano carte come Incursione Demolitrice e Incisore di Ghiaccio: nell’entusiasmo può capitare che qualche volta si friggano il cervello da soli e Steamhack n’è la prova (“Effettua un’incursione e ottieni 9 crediti, che puoi usare solo durante questa incursione. Dopo aver completato l’incursione subisci un danno cerebrale che non può essere impedito e restituisci alla banca ciò dei 9 crediti che non hai speso”)… ma non preoccupatevi perché nel Data Pack Cyber Exodus troverete Public Sympathy, che vi aiuterà a sopperire ai danni cerebrali.

Nonostante abbiate a disposizione molti virus, che prosciugano la forza degli ICE e li rendono meno forti, gli ICE Breaker Anarch sono abbastanza bilanciati ma un po’ costosetti perché se li installerete con poco poi spenderete parecchio durante le incursioni e al contrario se farete un sostanzioso investimento iniziale poi risparmierete successivamente. Corrosivo è il più accessibile ma vi costerà molto qualora incontraste barriere molto forti, Yog.0 è efficace ma ha un costo d’installazione di 5 crediti (e se vi sembra tanto pensate che Morning Star, altro Rompighiaccio, costa 8 crediti d’installazione!). L’alternativa è optare per le intelligenze artificiali, o Dragone o la neutrale Crypsis. Se deciderete di giocare Anarch state a guardare, sarà divertente.

 

 

 

Modellatori – Kate “Mac” McCaffrey

I Modellatori, o Shaper, sono concettualmente la fazione più interessante: non sono spinti né dall’avidità né dalla frustrazione, sono idealisti pacifisti che sperano si possa raggiungere la pace senza ricorrere al conflitto.

Ciò che spinge gli Shaper è la curiosità e l’orgoglio, come i migliori White Hat in circolazione, posso portare a termine una razzia di dati per il semplice gusto di farlo o per dimostrare a se stessi d’esserne capaci, senza preoccuparsi di quanto sensibili ed importanti possano essere le informazioni in loro possesso.

Per questo motivo la loro grande abilità è quella di modellare a piacere un sistema informatico fino a che non ne trovano la vulnerabilità e Kate “Mac” MacCaffrey è una vera artista dell’hacking, capace di fare meraviglie semplicemente per incantare le altre persone.

 

kate___android__netrunner_by_viccolatte-d64r06t

Kate McCaffrey Fan Art – Viktoria Gavrilenko

 

Da qui si capisce che, almeno per quanto riguarda il Core Set, il mazzo Shaper è molto lento da “far girare”, ha un avvio lento e necessita di molti crediti ma una volta che “parte” non lo ferma più nessuno! Per risparmiare sulle prime installazioni Modificato è perfetta e se giocata con Magnum Opus (“Un click: guadagna 2 crediti”) è forse la combinazione migliore per iniziare la partita.

Vi serviranno poi 8 crediti per installare la console di Kate, la Scatola degli Attrezzi (nulla in confronto ai 18 crediti necessari per Monolith) e parecchi altri crediti per la triade dei Rompighiaccio Ariete di Sfondamento, Tubatura e Lama Gordiana: questi sono ICE Breaker potenti e solidi e potreste incontrarli anche in mazzi più avanzati. Per risparmiare sull’installazione di un ICE Breaker potete servirvi anche di  Modifiche Anticonvenzionali:

Scegli un pezzo di ghiaccio. Quel ghiaccio ottiene sentinella, portale codificato e barriera fino alla fine del turno.

Se vi piace questa strategia non potete rinunciare a Paintbrush, un programma del Data Pack Double Time che farà la stessa cosa ogni volta che vorrete spendendo un click.

Per agevolare questa ingente spesa ovviamente potete sempre prendere in prestito qualche carta Criminal oppure optare per le neutrali Azzardo Sicuro e Frangicodice Armitage

 

port-ill-anonymous

 

Gli Shaper sono una delle fazioni preferite dai giocatori di Netrunner e identità come Rielle e Chaos Theory hanno aggiunto nuove strategie ai mazzi avanzati.

La forza degli Shaper si vede in carte come Snowball, un Rompighiaccio che guadagna forza tutte le volte che rompe con successo una subroutine (e da palla di neve si trasforma in valanga), Escher, che dopo un’incursione riuscita nel QG permette di riorganizzare gli ICE della Corp a piacere e Notoriety, un evento che diventa automaticamente un’agenda da un punto se giocata dopo un’incursione riuscita.

Allora, cosa sceglierete?

 

La fine di Android: Netrunner
La fine di Android: Netrunner
Un weekend di giochi da tavolo a Roma
Un weekend di giochi da tavolo a Roma
Giochi Uniti sarà a Lucca Comics & Games 2016
Giochi Uniti sarà a Lucca Comics & Games 2016
Android: Netrunner, guida al Core Set
Android: Netrunner, guida al Core Set
Giochi Uniti a Play, Festival del Gioco 2016
Giochi Uniti a Play, Festival del Gioco 2016
Napoli Comicon 2015
Napoli Comicon 2015
Lega Nerd ai Campionati Italiani de Il Trono di Spade LCG
Lega Nerd ai Campionati Italiani de Il Trono di Spade LCG