Pornhub 2015: un anno di porno

6 anni fa

6 minuti

sasha

Nel 2015 sono successe molte cose nel mondo, ma una cosa è rimasta costante: la passione per il porno in rete. Pornhub, il sito di streaming preferito dagli ipovedenti, ha pubblicato il resoconto di un anno di porno e le sorprese non mancano.

Sembra ieri quando alla televisione mandavano Colpo Grosso condotto da Umberto Smaila nel quale, oltre a spogliare (moderatamente) le ragazze, si potevano vincere dei viaggi e i leggendari infissi Panto…
Nonostante la carenza di prodotti da ferramenta in palio, il porno si è difeso bene nel 2015. Pornhub ha totalizzato la “irrisoria” cifra di 21,2 miliardi di visualizzazioni, circa 6700 visite al secondo. I video visionati sono 12 per ogni abitante della Terra, per un totale di 88 miliardi, questo vuol dire che se tu non guardi porno, il tuo partner ha visti almeno 24 video quest’anno.

Il consumo di banda è di 75 GB al secondo

La parola più frequente che appare nei commenti è Love, e via di romanticismo, la seconda è Hot e la terza è Ass, a parimerito con Fuck

 

…perchè smielosi sì, ma poi veniamo al dunque!

 

pornhub-insights-2015-year-in-review-cover

 

 

Paesi che amano il porno

Per quanto riguarda i paesi che guardano più porno gli Stati Uniti stravincono la lotta, seguono gli inglesi e gli indiani. Noi italiani siamo all’ottavo posto, in discesa… ci siamo fatti superare dall’Australia. In rapida crescita ci sono i Giapponesi e i Filippini che guadagnano tre posti nella top 20 dei pornofili, male per il Belgio relegato all’ultimo posto.

 

1-pornhub-insights-2015-year-in-review-top-20-countries1

 

 

Chi dura più a lungo?

La durata media delle visite a Pornhub è piuttosto lunga: 9.20 min è la media mondiale. L’italia è sotto la media duriamo solo 8 minuti e 22 secondi e ci siamo fatti disintegrare dai Filippini che zitti zitti durano 12 minuti e 45 secondi. La buona notizia è che questo significa che non siamo porno-dipendenti, cioè andiamo sul sito, cerchiamo quello che dobbiamo cercare e poi via per altre emozionanti avventure.
Da questo punto di vista i migliori sono i moldavi che se la cavano con 7 minuti e mezzo di manovalanza prima di tornare alla vita reale.

 

1-pornhub-insights-2015-year-in-review-time-on-site-world

 

 

Porno a tutte le ore

Il porno, si sa, non si può guardare sempre. Tra lavoro, sport, famiglia e impegni vari rimane poco tempo per lo svago in streaming. La maggior affluenza su Pornhub è di notte: dalle 21 all’1. Una strana coincidenza è che un picco isolato compare alle 4 del pomeriggio, mentre la gente è al lavoro. Ora so che guarderete con occhi diversi il vostro vicino di scrivania che a metà pomeriggio deve assolutamente andare in bagno.

 

 

 

Le parole più cercate

Il 2015 è l’anno delle lesbiche che dominano le classifiche dei video più cercati su Pornhub, il motivo non è difficile da intuire ed è confermato dai dati scorporati tra uomini e donne: entrambi i sessi sono attratti dai video solo al femminile. Contenti maschietti?

Lesbian è il termine più cercato al mondo.

La statistica è confermata da diversi studi che comprovano che le donne etero provano comunque una certa attrazione per il corpo femminile nudo.

 

3a-pornhub-insights-2015-year-in-review-top-search-terms-world

 

Step mom and son ha guadagnato 71 posizioni in un anno

Al secondo posto un intramontabile teen, seguita da step mom. Le new entry dell’anno scorso sono black, step mom and son e celebrity sex tape. La vera rivelazione per il 2015 però è giantess che guadagna un 1000% rispetto all’anno precedente. Nel caso non sappiate a cosa si riferisca il termine, si intende una donna di ragguardevoli dimensioni che giace con un uomo magrolino… io non sapevo cosa fosse, ho dovuto cercare, ora vi odio tutti.

 

3a-pornhub-insights-2015-year-in-review-top-gaining-searches-world

 

Mentre la buona parte del mondo cerca lesbian e teen, noi italiani ci distinguiamo dalla massa ricercando donne più mature. Mom si classifica al secondo posto dopo italian e superando di una posizione teen. Curiosamente, con 99 posizioni guadagnate, al quarto posto compare amatoriale napoli… che comunque non è un granché.

 

3-pornhub-insights-2015-year-in-review-focus-italy

 

In Brasile trionfa big dick, giusto per non alimentare dei beceri pregiudizi. La Russia mostra l’avanguardia dell’Apocalisse portando alla ribalta my little pony.

 

 

 

Cosa vogliono le ragazze?

Mentre gli uomini sono coerenti con i luoghi comuni cercando porno di teenager e MILF, le ragazze puntano più su lesbiche e cose a tre.

le ragazze puntano più su lesbiche e cose a tre.

È interessante che non sia solo una fantasia dei ragazzi, ma che, come spesso accade per il porno, si fantastichi su ciò che è tabù e che non si concretizzerà mai nella realtà.

 

 

 

Età che vai, porno che trovi

Nonostante il 60% degli utilizzatori di Pornhub siano under 35, un buon 40% di “non più giovanissimi” frequenta il sito porno. Tra questi un coraggioso 5% è over 65. Mentre i giovani (18-24) cercano consolazione alla solitudine con lesbiche e teenager, salendo con l’età gli interessi cambiano drasticamente.

 

A 35 anni i teen sono passati di moda per lasciare spazio a step mom e milf

A 35 anni i teen sono passati di moda per lasciare spazio a step mom e milf con una curiosa comparsa di black che governa le classifiche fino ai 65 anni. I nonni invece sono interessati alla categoria granny indice che agli uomini non piacciono sempre e solo le donne giovani.

 

 

Occhio al cellulare!

La maggior parte dei seguaci di Pornhub usa un dispositivo mobile e ben il 53% il pratico smartphone che oggi offre versatilità, comodità e una mano libera. Nell’eterna lotta tra Windows e Mac, il celebre sistema operativo amante dei crash stravince dominando il 70% degli accessi. Da cellulare, invece, Android e iOS sono circa alla pari…

…grazie schermo retina!

 

5-pornhub-insights-2015-year-in-review-devices-worldwide-proportions

 

 

 

Porno sotto le feste

Durante le feste principali (Natale, Capodanno e Pasqua) il sito vede diminuire 30-40% il traffico. Tutti impegnati a mangiare, bere o dormire. Dubito possano esserci altre attività perchè il traffico riprende subito terminata la festa.

Cosa succede ad un sito come Pornhub sotto Natale?

Non tutti i paesi però seguono questo trend. In Giappone e in India il traffico su Pornhub aumenta sotto Natale e la Russia guadagna addirittura un 13% di visite in più. Ignoro il perchè, magari in Russia si guardano i porno dopo aver aperto i regali.
A parte le feste principali l’Italia perde interesse per il porno in due giorni all’anno: la festa della Repubblica e Ferragosto.

 

6b-pornhub-insights-2015-year-in-review-holidays-worldwide-countries

 

 

Il risveglio della cultura nerd

Anche i nerd non sono immuni al fascino del porno, però, ragazzi, un po’ di furbizia. In corrispondenza della premiere e del season finale di Game of Thrones Pornhub ha registrato un aumento della ricerca di parole collegate al telefilm del 200%. Il 16 Dicembre la parola “star wars” è stata inserita il 1800% in più del resto dell’anno. Ora, non è che se succede qualcosa nel mondo allora vi buttano fuori un porno dedicato. Cioè avete anche cercato Kate Middleton nei giorni in cui ha partorito la figlia del principe William.

Capisco che Daisy Ridley sia un bel vedere, ma guardate che cercando un generico “Star Wars” può tranquillamente saltarvi fuori l’Imperatore Palpatine e Dart Vader …insieme.

 

6-pornhub-insights-2015-year-in-review-events-star-wars

 

 

Qui si conclude il resoconto di Pornhub con una grossa e assordante domanda:

nel 2016 ci sarà un picco per i porno clip di Ghostbusters 3?

 

Star Wars, un'asta di beneficenza ha venduto i possedimenti di Darth Vader
Star Wars, un'asta di beneficenza ha venduto i possedimenti di Darth Vader
In Italia vengono al mondo meno bambini, in tempo di pandemia
In Italia vengono al mondo meno bambini, in tempo di pandemia
IgNobel 2020: ecco tutti i vincitori del premio dedicato alle ricerche più assurde dell'anno
IgNobel 2020: ecco tutti i vincitori del premio dedicato alle ricerche più assurde dell'anno
L'Isola delle Bambole Impiccate
L'Isola delle Bambole Impiccate
Nuovo Coronavirus: il focolaio di Pechino è un nuovo virus?
Nuovo Coronavirus: il focolaio di Pechino è un nuovo virus?
Sesso: gli americani lo fanno poco, agli italiani piace all'aperto
Sesso: gli americani lo fanno poco, agli italiani piace all'aperto
Quanti tipi di uova ci sono in natura?
Quanti tipi di uova ci sono in natura?