SELECT

Lego Duplo: Grandi mattoni per piccoli costruttori

7 anni fa

9 minuti

lego-duplo-main

Vi avevo già parlato della “quota rosa” della Lego; oggi voglio parlarvi del lato bambino.

Infatti, sebbene i mattoncini siano destinati al pubblico giovane, i bambini nei primi cinque anni di vita corrono seri rischi nel giocarci.

 

choking-hazard

Il warning lo dice chiaramente, anche se certi genitori fanno finta di niente…

 

 

Il signor Mogens Lego, durante una riunione del consiglio di amministrazione nel 1968, disse di voler portare il “giocattolo” anche ai bimbi più piccoli, facendo però in modo da non trasformarlo in un darwiniano sistema di controllo della popolazione (pare che qualcuno non fosse d’accordo, per lo meno in merito alla terminologia).

man-upstairsThis is not a toy, this is a highly sophisticated, interlocking brick system.

Fu così che nel 1969 apparvero i primi blocchi per bambini piccoli.

Spoiler

Pare, in realtà, che Absalon Lego, il figlio di Mogens, sia entrato un giorno nell’ufficio del padre, con la bocca piena, esclamando:

Far, mursten ikke smager godt!

E che quindi Mogens abbia deciso di produrre blocchi più grandi, apposta per i bambini…

 

 

Le origini (1969-1974)

I primi due set per bambini (mirati ai toddlers, cioé ai bambini da uno a due anni), il 510 e 511, appaiono nel 1969, ed includono sia mattoncini standard (2×4), che i primi mattoncini Duplo (anche questi 2×4).

2x2-brick-comparisonI colori disponibili sono rosso, blu, giallo, e bianco (il “pacchetto standard” dei colori Lego).

Seguono, nel 1970 i set 512 e 513, che aggiungono i mattoncini con le ruote, e nel 1972 abbiamo i primi mattoncini Duplo 2×2.

La caratteristica principale dei set Duplo originali, è che i mattoncini furono progettati esplicitamente per connettersi a quelli standard, come una sorta di “introduzione” ai Lego (motivo per cui erano inclusi mattoncini standard), contrariamente a quelli attuali, che hanno una compatibilità limitata (si possono mettere i Duplo sopra gli standard, ma non viceversa).

 

Lista set

duplo-sets-1969-1974

 

Galleria

 

 

Duplo e Preschool (1975-1979)

Al consiglio d’amministrazione del 1974, conscio del risultato positivo dei primi set Duplo, Mogens dichiara di voler trasformare il marchio Duplo in un vero e proprio tema.

Nel 1975, Duplo diventa quindi un tema indipendente. Vengono prodotti cinque set, che contengono esclusivamente blocchi Duplo. Per enfatizzare il target del tema, l’azienda sceglie di rinominarlo Preschool, a partire dal 1977, decisione che poi abbandoneranno, ritornando al marchio Duplo nel 1979, in concomitanza con la creazione del logo che conosciamo oggi, con il coniglio rosso.

First_DUPLO_FigureLa mini-linea Preschool vede anche l’introduzione delle prime Duplo figures; in questo stadio “primordiale” le Duplo figures consistono semplicemente in un blocco statico, con una testa montata sopra.

 

Lista set Duplo

duplo-sets-1975-1976

 

 

Lista set Preschool

duplo-preschool-sets-1977-1978

 

Galleria

 

 

L’arrivo dei sottotemi (1980-1999)

Second_DUPLO_FigureGli anni ’80 e ’90 segnano un periodo di trasformazione ed espansione del tema Duplo, e l’introduzione di tanti set, da quelli contenenti solo mattoncini, a quelli che includono anche le figures. Abbiamo anche i primi sottotemi all’interno del tema Duplo.

Le figures disponibili dal 1983 sono più simili alle minifigures di System, con arti mobili (le braccia sono connesse e si posizionano allo stesso modo), ma non hanno la possibilità di essere smontate (dato che sono mirate ai bambini piccoli).

Il 1983, soprattutto, vede la collaborazione promozionale di LEGO e McDonald’s, con l’introduzione dei set Happy Meal.

 

Lista set 1980-1989

duplo-sets-1980-1989

 

Lista set 1990-1999

duplo-sets-1990-1999

 

Airport

Dal 1983 al 1987 vengono prodotti alcuni set dedicati agli aerei ed agli aeroporti. La serie verrà ripresa succesivamente nel 2005, ed interrotta nel 2006.

duplo-airport-sets-1983-1997

 

Baby

Nel 1987 abbiamo la creazione ufficiale del sottotema Baby, che unisce tipici giocattoli per bambini (come i sonagli) ai tanto amati mattoncini; diversi set verranno retroattivamente considerati parte del sottotema Baby, pur essendo stati prodotti dal 1983 al 1986 semplicemente come Duplo. Il sottotema verrà interrotto nel 1990, per essere poi ripreso dal 2000 al 2005.

duplo-baby-sets-1983-1987

 

Dino

I bambini, si sa, amano i dinosauri. Di conseguenza, dal 1983 al 1997 furono prodotti set del sottotema Dino, ripreso poi nel 2008. I Dinosauri di questi set sono sicuramente molto più adatti ai bambini piccoli rispetto ai classici dinosauri di plastica.

duplo-dino-sets-1983-1997

 

Farm

Nel 1982 abbiamo anche l’introduzione del sottotema Farm, dedicato alle fattorie ed agli animali. Verrà prootto fino al 1997, e poi ripreso nel 2010.

duplo-farm-sets-1982-1997

 

Little Forest Friends

A cavallo tra il 1999 e il 2000, fu prodotto il sottotema Little Forest Friends, dedicato alla foresta ed alle sue creature.

duplo-little-forest-friends-sets-1999

 

Playhouse

Playhouse, prodotto dal 1980 al 2004, è un set incentrato sulla vita domestica. Si tratta fondamentalmente di una versione Duplo di Homemaker, il “LEGO casa delle bambole”, formato principalmente da set che rappresentano stanze o case.

duplo-playhouse-sets-1980-1998

 

Primo

Anche Primo è orientato ai bimbi più piccoli. Si tratta di una sorta di “continuazione” di Baby, dal quale verrà rimpiazzato nel 2000. Primo è stato prodotto a partire dal 1995. Non sono riuscito a trovare una lista dei set con l’indicazione dell’anno di rilascio, ed alcuni set sono elencati come Baby, a volte con un numero diverso.

 

Toolo

Il sottotema Toolo è fondamentalmente il Meccano della Duplo. Introduce alcuni attrezzi per montare e smontare i pezzi (viti, cacciavite). Fu prodotto dal 1992 al 1993, poi ripreso dal 1995 al 2000. Non ho trovato una lista completa dei set, purtroppo.

duplo-toolo-sets-1982-1997

 

Town

Equivalente del LEGO City per il System, Town è il sottotema più prolifico di Duplo. Prodotto sin dal 1980, è stato poi rinominato Ville nel 2005.

duplo-town-sets-1982-1997

 

Trains

Il sottotema dedicato ai treni arriva inizialmente in versione push-along, dove cioé il bambino spinge il treno sulle rotaie, e a partire dal 1993 in versione elettronica (con un sistema di risparmio energetico che spegne automaticamente il treno se usato per troppo tempo).

duplo-train-sets-1983-1997

 

Western

Anche Duplo ha il suo sottotema su cowboy e indiani, composto da 9 set rilasciati nel 1998.

duplo-western-sets-1998

 

Winnie the Pooh

Il 1999 vede il primo licensing per Duplo. Vengono prodotti ben 7 set dedicati all’orsacchiotto di pezza, ed il sottotema ne vedrà altrettanti nel 2001, ed altri tre nel 2011.

duplo-winnie-sets-1999

 

Zoo

Oltre al sottotema Farm, legato agli animali d’allevamento, Duplo dispone anche di un sottotema Zoo, che verrà assorbito da Ville nel 2005.

duplo-zoo-sets-1990-1999

 

 

Galleria

 

 

 

L’espansione del licensing (2000+)

DUPLO_figureIl successo dei set di Winnie the Pooh su Duplo, e di Star Wars su System, spinge la Lego ad espandere il licensing.

Arrivano, finalmente, le Duplo figure che possiamo ammirare oggi, più dettagliate, meno squadrate, con naso ed orecchie, e braccia posizionabili separatamente.

Oltre ai normali set Duplo, ed alla continuazione di diversi temi, arrivano infatti diversi set costruiti su licenza, alcuni dei quali continuano ancora oggi.

2x2-brick-comparison-quatroIl 2004 vede anche l’introduzione di Quatro, un tema dedicato ai bambini da 1 a 3 anni, con blocchi più grandi (il doppio di Duplo, ed il quadruplo di System), adatti anche per i bambini che stanno mettendo i dentini. Il tema Quatro verrà prodotto fino al 2006, per poi scomparire.

 

Spoiler

Secondo la leggenda, pare che in realtà Niels, nipote di Absalon, abbia morso dei blocchi Duplo mentre metteva i dentini, spaccandoli a metà, ed abbia poi esclamato a suo padre Lars

Far, dine mursten er ingen match for mig!

Spingendo Lars a chiedere la produzione di mattoncini più adatti.

 

Lista set

duplo-sets-2000-2010

 

Lista set sottotemi

duplo-themes-2000-2011

 

Bob the Builder

Dedicato al costruttore della serie per bambini della TV inglese, Bob the Builder è stato prodotto dal 2001 al 2009. Qui riporto solo una piccola lista dei set, ma è probabilmente il set su licenza più longevo e nutrito.

duplo-bob-builder-sets-2009

 

Cars

Direttamente da Pixar Animations, arrivano i set di Saetta McQueen, Guido, Mack e gli altri…

duplo-cars-sets-2010-2011

 

Castle

Duplo prevede due sottotemi paralleli per Castle; il primo, in parallelo con quello per System, indirizzato ai maschietti, ed il secondo alle femminucce.

duplo-castle-sets-2004-2008duplo-castle-princess-sets-2005-2007

 

DC Heroes

Anche Duplo ha la sua micro-serie dedicata ai supereroi. Sono presenti solo tre set, al momento, uno per Superman e due per Batman.

duplo-dc-heroes-sets-2014

 

Jake and the Never Land Pirates

Basato sulla serie TV della Disney, per questo sottotema sono stati prodotti cinque set, dal 2013 al 2014.

duplo-jake-neverland-pirates-sets-2013-2014

 

Planes

Come per Cars, anche Planes vede la sua incarnazione Duplo. Quattro set, prodotti nel 2013.

duplo-planes-sets-2013

 

Thomas & Friends

Anche il treno più famoso del mondo è approdato alla Duplo, con 8 set prodotti tra il 2005 ed il 2009, fino a quando la licenza non è passata a Mega Bloks.

duplo-thomas-friends-sets-2005-2009

 

Toy Story

Altro licensing dalla fortunata serie Pixar, Toy Story è stato prodotto nel 2010, purtroppo composto al momento di soli 4 set.

duplo-toy-story-sets-2010

 

Ville

Il sottotema Ville sostituisce Town dal 2004 al 2009, per poi ritornare nel 2011; fondamentalmente è lo stesso di Town, a livello concettuale.

duplo-ville-sets-2004-2009

 

Galleria

 

 

Dacta, il lato educativo

Una sezione a parte va dedicata alla linea Dacta, nota anche come LEGO Educational, mirata all’uso in asili e scuole.

I set Dacta, infatti, contengono in genere un gran numero di pezzi, per permettere ai bambini di giocare in gruppo, ma sono in genere relativamente economici (rispetto ai set standard).

I set Dacta ricadono spesso sotto altri sottotemi (Farm e Playhouse, per citarne un paio), in base all’origine dei pezzi contenuti, oppure appartengono a generi completamente nuovi, come Duplo Mosaic.

 

Galleria

 

 

Galleria personale

Ovviamente, da buon Lego enthusiast, sto crescendo mio figlio (e presto inizierò con mia figlia) educandolo alla via del mattoncino.

Di conseguenza, ho qualche bella foto, per mostrarvi cosa un bambino di due anni riesca a realizzare.

 

 

Ma i Duplo, sono solo per bambini?

Teoricamente, il loro target è in bassa età, ma questo non vuol dire che non possano essere usati anche dai più grandi.

Io, personalmente, nel giocarci con mio figlio mi sono ritrovato spesso a pensare “e se facessi questo o quest’altro?”, dando poi libero sfogo. Ovviamente, la dimensione dei blocchi limita la “qualità” visiva del risultato finale, ma per me è in genere di ispirazione per poi progettare in LDD con i mattoncini standard.

Eccovi alcuni esempi di ciò che ho costruito per mio figlio.

 

 

Conclusioni

Spero che anche questa seconda parte della cronostoria vi piaccia, e spero di avervi fatto apprezzare il lato più piccolo della Lego.

Come per il precedente articolo, la famiglia Lego usata negli esempi è fittizia.

 

 

Link utili

 

Potrebbe interessarti anche:

LEGO Blocco punto interrogativo Super Mario 64, annunciato ufficialmente il set 71395 per i 25 anni del gioco
LEGO Blocco punto interrogativo Super Mario 64, annunciato ufficialmente il set 71395 per i 25 anni del gioco
LEGO Masters Usa: una clip esclusiva dello show su Boing dal 13 settembre
LEGO Masters Usa: una clip esclusiva dello show su Boing dal 13 settembre
LEGO Santa Claus is visiting, immagini ufficiali del set Winter Village 10293 sullo store asiatico
LEGO Santa Claus is visiting, immagini ufficiali del set Winter Village 10293 sullo store asiatico
LEGO Fender Stratocaster: svelato il nuovo set LEGO Ideas 21329
LEGO Fender Stratocaster: svelato il nuovo set LEGO Ideas 21329
LEGO Tumbler, prime immagini dell'auto di Batman su Amazon JP
LEGO Tumbler, prime immagini dell'auto di Batman su Amazon JP
LEGO Sweet Tooth, il rifugio di Gus ricreato da Andrea Lattanzio
LEGO Sweet Tooth, il rifugio di Gus ricreato da Andrea Lattanzio
LEGO Luigi: tutti i segreti e i trucchi della nuova serie in vendita da agosto
LEGO Luigi: tutti i segreti e i trucchi della nuova serie in vendita da agosto