Animal Crossing: New Leaf - Ordinanze, DJ e musei... è il sabato del villaggio!
7

ACNL

Ebbene si, è l’ultima puntata su New Leaf. Ormai sto parlando a sindaci che a forza di zappare avranno trovato il petrolio o tastato la coda di Fuffi. Tra l’altro, vi rendete conto che in questo episodio di Animal Crossing potrete trovare qualcosa come 35 specie di abitanti? Fuori di testa.

Mi son trovato a dover di fatto a suggellare unioni omosessuali tra specie diverse.

Calcolando la goliardia nel far impazzire il motore casuale che gestisce alcuni dialoghi, mi son trovato a dover di fatto a suggellare unioni omosessuali tra specie diverse. Qualcosa di mai visto prima. Superata la virgola di imbarazzo nel chiedermi se avessi letto male, ho capito che avevo ragione: Furio aveva realmente palesato gusti particolari.

Il sogno di tanti popoli. Titti che si sposa Silvestro, Willy che acciuffa Beep-Beep ma invece di cibarsene tenta di capire di che sesso sia.

roadrunner

E Furio che non so per quale incastro dialettico è in vena di confessioni. La mia è un’isola al forte passo con i tempi.

Non il Giappone. Sapevate che in Nipponia le unioni omosessuali sono bandite in tutta la nazione tranne… Disneyland Tokyo? Avete letto bene.

Se una coppia dello stesso sesso vuole sposarsi nel Sol Levante, può farlo solo all’interno del parco dei divertimenti della capitale, possibilmente con Topolino come testimone. Non è una gag. Funziona veramente così. Non ve ne fregherà nulla, ma fa ridere leggere come siano andate le cose.

Mostra Approfondimento ∨

giappone_matrimoni_gayI diritti son una cosa, i gusti un’altra, quindi torno con piacere in carreggiata. Ci sono ancora tante cose di cui dialogare ma oggi lancerò solo veloci lenze, il resto dipende dalla vostra curiosità.

Leggendo i precedenti commenti, mi è parso di capire che ci sono tantissimi fan nascosti di Animal Crossing. Avete tentato di resistere in ogni modo eppure sono sicuro che se non l’avete già fatto a breve acquisterete un 3DS. Magari accorciate di un paio di giorni la vacanza, ma almeno vi regalerete un bel modo per trascorrere il resto dei giorni.

E per chi è infognato duro voglio suggerire che esistono dei simpatici gadget per dimostrare al mondo il vostro grado di allegro nerdismo. Si trovano in Giappone, e costano poco. In Giappone.

33e3kax

 

Perché se proverete a comprarli d’importazione alcuni prezzi arrivano anche fino al 350% di rincaro. Inflazione? Direi furbizia. Come questi pennini personalizzati per 3DS: sono fantastici, ed in Jap vengono venduti a 200 yen, circa 2 €. Siete fortunati se su Ebay li troverete a 7$ l’uno. Senza margine, eh?

 

Animal-Crossing-iPhone-Case

Questa cover per iphone costa un pochino di più, leggermente più tecnica ma non per questo più bella.  Da quando i sindaci modello vanno in giro brandizzati Apple?

 

 

Borsa AC

Per chi apprezza i modellini Fuffi torna per sottolineare che è una praticamente ovunque. L’onnipresenza fatta cagna. Addirittura le hanno fatto due figures a sua immagine e somiglianza.

Di roba Animal Crossing potete trovarne altra se vi impegnate, questo è giusto un assaggio della più comune. In fondo, da un titolo che fa di personalizzazione il fondamento era da aspettarselo. Vi ho già detto in precedenza della possibilità di modificare qualsiasi indumento.

 

 

 

Ora voglio andare oltre. Guardate questo schema folle che i nostri fratelli nippi hanno costruito per dare un senso alle capigliature del negozio Shampoo & Champagne.

Hair_in_New_Leaf

 

Secondo loro, ogni tipo di taglio ha un senso reale.

Secondo loro, ogni tipo di taglio ha un senso reale. Dal più formale al più sbarazzino. Per ogni occasione. Sbloccherete più avanti questa possibilità, e rientra in un discorso generale di unicità del vostro alter-ego. Un bel modo per gli stempiati di prendersi una rivincita fittizia.

Lo stesso vale per il colore degli occhi. Idem per l’abbellimento della vostra catapecchia di classe. Per chi desiderasse renderla una reggia potrà modificare cassetta della posta, mura esterne, tetto, staccionata e così via.

Visto che siamo in chiusura passiamo a qualcosa di più serio: le ordinanze. Ve le avevo accennate, ormai le ho padroneggiate e non hanno più segreti. Anche perché sono solo 4. Poche, ma significative.

O fate svegliare prima la città oppure la fate addormentare a notte fonda.

Due di esse sono semplicissime: o fate svegliare prima la città (per chi gioca di mattina presto prima di andare a scuola/lavorare) oppure la fate addormentare a notte fonda.

La terza è di ordine pubblico, e serve a mantenere la città pulita e ordinata durante tutto il periodo in cui sarete lontani dagli affari di palazzo. Vi affidate all’IA del gioco, insomma, che in pratica si occuperà di innaffiare le piante.

La quarta è puramente finanziaria e costringe i negozi a vendere e comprare al 20% di più. Comodo se si vende, non se si compra. Ma se la attivate per comprare non siete normali. Ah, chiaramente ne potete attivare una alla volta, e ogni volta sono 20.000 sacchi da sborsare alla segretaria. Quindi scegliete bene ogni volta che ne imponete una.

Non c’è bisogno che ve lo spieghi in quanto è esplorabile dal primo secondo, ma per chi ancora non ha una propria isola felice, dovete sapere che in città vi è un museo.

Esattamente, e dovete riempirlo voi. Di tutto ciò che di bello e preistorico vi è sepolto sotto terra. Calcolando ciò che ne uscirà fuori viene da chiedersi se prima dell’apocalisse, la mia terra di si e no 10 ettari sia stata popolata da enormi branchi di dinosauri. Mistero.

Si può riempire di insetti, pesci e quadri famosi. Per completarlo bene ne avrete da galoppare insomma. E quando vi siete stancati di fingere di possedere cultura c’è il Club LOL.

image_301843_320LOL. È esattamente il nome del club, ed il paladino discotecaro è il fenomenale K.K., stavolta nei panni di DJ. Katsuya Eguchi, creatore di Animal Crossing (in foto) ha scelto autonomamente di far diventare K.K. un DJ, e potrete trovare questo poliedrico cane nel Club organizzare Live il sabato sera e fare DJ set i restanti giorni.

Ma visto che non potete presentarvi in discoteca con un look estremamente dimenticabile vi rimandiamo a quanto scritto poco fa: fatevi un bel taglio di chioma e vivrete più felici. Voi.

Perché per fare felici i vostri concittadini, oltre a comportamenti esemplari, dovrete costruire tanti palazzi più o meno utili. Stazioni di polizia. Ponti. Luci notturne. Orologi, panchine, cartelli, segnali, scale, bar. E così via. Potrete modificare l’aspetto esteriore del municipio e anche della stazione, secondo i vostri gusti più o meno perversi. L’unico difetto è che ogni opera costa. Partiamo da poche migliaia a centinaia di migliaia di campanelle, quindi ben venga un farming esponenziale.

Siamo quasi giunti al termine. Vi ricordo che un mondo solitario è triste, e nonostante il sistema videoludico odierno stia sempre più portando i “giocatori” a condurre asettiche sessioni online con cuffiette e microfoni, io rimango un fan invece del bivaccare nei salotti degli amici con contatto fisico e paraculate in real time.

Quindi, quando avrete voglia, uscite, fatevi un giro in metropoli e streetpassate in allegria, conoscete nuovi sindaci e fatevi nuovi amici a distanza di bicicletta. 

Vi lasciamo con il video del buon Reggie che vi illustra quando sia figo essere uno yankee appassionato di Animal Crossing.

 

Ci vediamo alla prossima perla del 3DS!

Speciale Animal Crossing: New Leaf

Stiamo strippando da un paio di settimane su questo gioco e @magicpoint86 ce ne racconterà le particolarità in una serie di articoli, se vi interessa seguite il tag ACNL su Lega Nerd!

Aree Tematiche
Recensioni Videogames
Tag
venerdì 28 giugno 2013 - 18:55
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd