Unboxing Lunch – Dragon Ball

Dragon Ball Lunch

L’universo di Dragon Ball comprende davvero tantissimi personaggi, ce ne sono alcuni però che essendo “minori” hanno sempre avuto poca considerazione dai produttori di figure. E’ soprattutto per questo che il contest indetto dalla Banpresto chiamato Zoukei Tenkaichi Budoukai è una figata pazzesca!

Zoukei Tenkaichi Budoukai è una gara dove un gruppo di scultori Banpresto dopo aver presentato sul sito ufficiale la figura con cui hanno intenzione di partecipare si danno battaglia a turni di due a suon di votazioni online per decretare il vincitore di un premio in denaro. Le eliminatorie mantengono proprio il classico stile del Torneo Tenkaichi presente nel manga. A prescindere dal vincitore però, tutte le figure in gara verranno lanciate nel mercato. Per ora sono stati effettuati 3 tornei diversi e l’ultimo, il terzo appunto, è ancora in corso e le figure inizieranno ad essere rilasciate questa estate.

Come ho accennato prima, la cosa bella di queste serie di figure è che spesso vengono scelti come soggetti proprio quei personaggi che non hanno mai avuto spazio o comunque troppo poco. Alcuni esempi? Lo Stregone del toro, sua figlia Chi Chi in versione bambina con tanto di nuvola d’oro, quel pazzo di Tao Pai Pai sul tronco d’albero su cui “viaggiava”, Broly Super Sayan 3, l’androide C-18, il C-16 e svariate versioni in abiti civili di Goku. Ovviamente non mancano poi i personaggi più classici nelle loro tipiche vesti e pose, ma per quelli c’è l’imbarazzo della scelta in giro e anche se la manifattura è davvero ottima, soprattutto in relazione ai prezzi, la mia collezione non brama altri Saiyan o storici nemici (per ora).

E’ proprio per questo che ho deciso di concentrarmi sugli underdog! L’unboxing che vi presento qua sotto è quello di Lunch (o “Laura” per i poveri stolti)!

La prima cosa che si nota è la leggerezza della scatola seguita dall’imballaggio ottimo. Ci sono tre buste del solito bubble wrap, una grande generale e due minori dove sono stati divisi i pezzi che a loro volta sono sigillati dentro le bustine trasparenti.

E’ divisa i 4 parti:

  • busto
  • gambe
  • moto
  • piedistallo

Il montaggio come sempre è facilissimo, un grande attacco per busto e gambe, uno nel culo per attaccare la figura alla sella e uno per agganciare la moto al piedistallo. La mano destra poi impugna il manubrio della moto e i piedi hanno degli attacchi per i pedali. Tutto combacia senza grossi problemi o imperfezioni come immaginato.

La figura è alta circa 12 cm e larga 11 cm, è scolpita in modo ottimo e davvero particolareggiata. Anche la colorazione è stata ben eseguita, in generale sono poche le imperfezioni e tutte accettabili.

A parte che rispetto alle altre figure della serie questa rimane un po’ più piccola, l’unico difetto è che la base del piedistallo non è perfettamente dritta, quindi la figura si muove un poco e non ha una perfetta aderenza con il piano, ma è proprio un problema irrilevante perchè si tratta di un difetto di nemmeno un millimetro e in fin dei conti è stabilissima.

Io l’ho comprata nel mio negozio di fiducia, il Collezionista a Cagliari in via Trentino 6, per 35 euro (invece che 45 da catalogo) ma si trova facilmente anche su ebay, seppur a prezzo maggiore. Ad ogni modo il prezzo migliore che ho trovato per un acquisto online è su plamoya.com.

Dopo vari blablabla beccatevi la gallery e grazie per il pesce!

ONE PIECE 1100: un accordo disumano
ONE PIECE 1100: un accordo disumano
ONE PIECE 1097: la nascita dei combattenti della libertà
ONE PIECE 1097: la nascita dei combattenti della libertà
ONE PIECE 1096: emergono nuovi dettagli sull'incidente cancellato dagli annali di storia
ONE PIECE 1096: emergono nuovi dettagli sull'incidente cancellato dagli annali di storia
ONE PIECE 1095: storie di schiavi e divinità nel nuovo capitolo del manga
ONE PIECE 1095: storie di schiavi e divinità nel nuovo capitolo del manga
ONE PIECE 1093: un'importante svolta capovolgerà le sorti del conflitto in corso?
ONE PIECE 1093: un'importante svolta capovolgerà le sorti del conflitto in corso?
ONE PIECE 1091: un atteso rematch nel prossimo futuro del manga?
ONE PIECE 1091: un atteso rematch nel prossimo futuro del manga?
Akira Toriyama ha dichiarato di non disegnare più perché ha perso il suo portapennino
Akira Toriyama ha dichiarato di non disegnare più perché ha perso il suo portapennino