Hoplite #LegaNerd
di
Avets
2

Hoplite

Non appena mi sono fortuitamente imbattuto in questo gioco, ho subito pensato che non poteva mancare qui su :ln: , anche perché credo che nessuno di voi lo conosca già.

Niente gelatai e niente spiaggia quindi, oggi cambiamo leggermente location per immergerci nell’oltre tomba con Hoplite, un gioco con grafica stile 8bit prodotto da Magma Fortress in occasione della seven day roguelike challenge.

 

Il gioco

unnamedSiete un oplita che si muove negli inferi alla ricerca del vello di Yendor su di una scacchiera esagonale.

L’obiettivo è di raggiungere la scala dall’altra parte della mappa, che vi permetterà di discendere al livello sucessivo.

 

 

I nemici

A cercare di impedirvelo ci saranno dei mostri con diversi tipi di attacco. Quelli che ho avvistato sino ad ora sono stati:

  • Il demone “fante”: equipaggiato con una spada, atacca tutti i nemici accanto a lui.
  • Il demone “arcere”: equipaggiato con un arco, attacca a distanza lungo sei direzioni.
  • Il demone “bombarolo”: equipaggiato con delle bombe, le lancia contro di voi, aspettando che esplodano il turno sucessivo.
  • Lo slime “grande”: un mostriciattolo gelatinoso che attacca in modo casuale. Se lo uccidete si formeranno due slime medi, e da questi 4 slime piccoli.
  • Il demone “mago”: Equipaggiato con uno scettro, attacca come l’arcere.

 

 

L’oplita

HopliteMa non temete, anche il nostro oplita è ben aguerrito, e può ataccare i nemici sia spostandosi di lato quando gli è vicino, sia caricandoli frontalmente.

Se poi vi trovate in difficoltà potrete usare anche le tre diverse abilità del nostro soldato greco:

  • Colpo con lo scudo: spinge indietro un nemico o una bomba
  • Balzo: saltate in qualsiasi direzione di alcune caselle
  • Lancio: scagliate a distanza la vostra lancia per ataccare un nemico. Così facendo però perderete l’uso dell’attacco frontale fino a quando non recupererete la vostra arma. (Pro tip: non buttate mai la lancia in posti dove non è possibile recuperarla :D)

 

 

Il tempiohoplitetemple

Non potevano ovviamente mancare gli dei nel contesto del gioco. A loro potrete rivolgervi raggiungendo il tempio (più simile ad una costruzione araba che greca imho) e pregandoli potrete ottenere vari tipi di bonus a vostra scelta.

 

 

Perché provarlo

Un po’ per la semplicità della grafica e dello schema di gioco che tuttavia non sfocia mai nella banalità ma si presenta sempre ricco di possibilità, un po’ per l’ambientazione che lo rende interessante ed avvincente, questo è un gioco vecchio stile che difficilmente si trova in giro, sopratutto negli odierni negozi di aplicazioni per smartphone.

Aggiungeteci che è gratis ed il gioco è fatto :D

[Adr] “L’angolo del retro” è una rubrica sul Retrogaming, il New Retrogaming, e l’Abandonware. Se conosci un gioco che ti ha colpito parecchio, descrivicelo!

Aree Tematiche
AndroidLand Games Mobile Recensioni Videogames
Tag
mercoledì 15 maggio 2013 - 10:54
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd