Noto con dispiacere che in giro per la Lega non c’è un articolo che racconti di quest’impresa encomiabile da parte di un gruppo di fan sfegatati di Star Trek TOS (per capirci le prime tre indimenticabili serie con il Capitano Kirk, Spock e i pigiamini tristi).

[more]Non sono un trekker, ma quand’ero un baby nerd Kirk, Spock, Scott, Cechov, Sulu e tutti gli altri sono stati la molla che mi ha fatto amare la fantascienza! Ho visto tutta la stagione classica e tante NG e Enterprise, divertendomi molto, ma senza mai ritrovare quelle emozioni che da bimbo di sei anni avevano acceso in me sul piccolo schermo (precisiamo nulla di trekkiano, ma Star Wars è il mio pane quotidiano :D )![/more]

[image]https://leganerd.com/wp-content/uploads/2012/05/phase2icon.jpg[/image]

Il Capitano James T. Kirk è ancora tra noi, e tutt’oggi guida dal suo ponte di comando l’Enterprise, si anche se sono passati più di 40 anni tutto è come prima, anzi lui è ringiovanito, e così tutto il suo equipaggio.

Star Trek New Voyages infatti altro non è che un progetto totalmente amatoriale (ma realizzato bene) che segue il quarto anno delle esplorazioni dell’astronave Enterprise, visto che la serie originale si fermava al terzo (anno per l’appunto) di una missione quinquennale, l’intenzione sarebbe di portarla a termine.

Il progetto nasce dall’idea di James Cawley e Jack Marshall nel (già) lontano 2003, senza alcun scopo di lucro ma solo l’amore verso ciò che ha iniziato una delle più longeve saghe nella storia della televisione (cinema, fumetti, letteratura, gadgets da 40 e più anni)! La Paramount che detiene i diritti su Star Trek non si è opposta alla cosa e dal 2004 abbiamo visto uscire sul web ben 7 episodi (i primi con qualche imperfezione, gli ultimi perfetti sotto tutti i punti di vista)! Della durata di 45/50 minuti l’uno è possibile trovarli online (senza incorrere nelle ire della SIAE visto che sono distribuite gratuitamente dai produttori) anche sottotitolati [url=http://www.fanfilms.it/index.php?option=com_content&view=article&id=55&Itemid=17]qui[/url]!

FONTI:
Star Trek New Voyages