Apocalisse zombie: seconda parte – Le regole d'oro
6

The zombies ate your brains!

Nell’articolo precedente, ho parlato di una marea di cazzate delle cause che potrebbero portare ad una apocalisse zombie, ma qualunque sia la causa, quali sono le regole fondamentali da seguire in caso di un emergenza del genere?
Per rispondere alla domanda, ecco una serie di regole fondamentali da seguire, se vuoi sopravvivere nel nuovo mondo :res:.

Regole d’oro

1) Evitare il contatto

Lasciate perdere karate, kung-fu ecc, finirete sicuramente per essere graffiati o morsi in quel caso il resto del gruppo deve andare alla regola 2 (so sorry). (naturalmente sto considerando che il virus o qualunque altra cosa sia, si possa trasmettere in questo modo)
Mostra Approfondimento ∨

2) Insensibilità

È indispensabile in un mondo infestato da corpi vuoti bisogna mettere da parte ogni sentimento per sopravvivere, se necessario uccidendo anche i compagni che sono stati morsi prima che il contagio si diffonda ulteriormente.

I parenti/amici zombizzati, non si ricordano di nessuno, vogliono solo il nostro cervello, budella e tutte le cose schifose che ci sono dentro di noi, quindi anche se sembra banale, l’avanzare a braccia aperte non va preso in segno di affetto.

3) Non fare il figo

Superato il trauma iniziale, probabilmente prenderà il sopravvento l’adrenalina, spingendo le persone a fare cose azzardate per farsi vedere.

Evitare di usare metodi strafighi per uccidere gli zombie, probabilmente le donne del gruppo saranno troppo traumatizzate per accorgersi che hai appena decapitato alla perfezione tre zombie con un doppio salto mortale camminando a rallenty mentre la città ti scoppia dietro.

4) Mai dire “è finita”

È scientificamente provato che pronunciando queste parole vieni morso/graffiato, inciampi su una piuma ecc e muori, oppure vieni ucciso dal resto del gruppo per aver portato sfiga.

5) Non avvicinarsi a cadaveri

Si, sembra una cosa stupida per essere inserita tra le regole d’oro, ma invece nei film succede più e più volte, quindi se proprio devi farlo perchè sei uno psicopatico accertati della morte spaccando/tagliando/sparando alla testa, altrimenti verrai sicuramente morso e il resto del gruppo giustamente ti sparerà senza nemmeno guardarti.

6) Sparare alla testa

E’ risaputo che la testa è l’unico punto debole degli zombie, i colpi al resto del corpo sono tutti non-letali, possono servire solo a rallentare.

7) Non fare sesso mentre sei inseguito dagli zombie

Scegli tra la vita e il sesso.
Questo punto decimerà la popolazione.

8) Il gruppo

Evitate di fare le quarzate da film horror tipo: “Noi due andiamo di qua, voi di là” oppure “Ho sentito un rumore, torno subito” perche vi mangiano cazzo! È ovvio che vi mangiano ed è anche giusto!

9) Non fare rumore

Non fare rumore in generale, cerca sempre di evitare qualunque cosa faccia rumore, liberati da qualunque cosa inutile produca rumore e viaggia leggero, dato che gli zombie ne sono attratti, ma soprattutto, se vi capitasse di essere chiusi in una stanzetta con gli zombie che passano fuori, mantieni il sangue freddo e evita di emettere qualunque suono.

10) Raccogliere rifornimenti di corsa

E’ importante viaggiare con cibi poco deteriorabili e di facile consumo (cibi pronti, merendine ecc), portarsi sempre dietro scorte d’acqua sufficienti se si ha intenzione si spostarsi e bere sempre da bottiglie sigillate in quanto l’acqua del rubinetto potrebbe essere infetta.

Qui ci sarebbe da parlare per ore di cosa è utile e cosa no, gli hard disk (ora che non c’è più megavideo)?, psp?, a voi la scelta.

11) Trovare un rifugio sicuro

Ognuno ha le proprie preferenze su questo punto, la cosa importante è trovare un posto non troppo in centro, in modo da non dovere fronteggiare orde di zombie tutte assieme (il grotto di @itomi resta la mia prima scelta)

12) Le armi

Ogni arma ha i suoi vantaggi e svantaggi, bisogna sapere considerare quindi i pro e contro per fronteggiare l’apocalisse.
Il punto armi è fondamentale, quindi lo approfondirò qua sotto.

Le armi

Pensando agli zombie, la prima cosa a cui pensiamo è quale arma usare per farsi strada e la scelta ricade spesso su mitra / fucili / spade laser lanciafiamme ecc…

La scelta delle armi deve essere fatta seguendo alcune regole e considerando che nel nostro paese, a differenza degli Stati Uniti, non è facilissimo trovare una arma da fuoco, oltretutto per acquistarne una bisogna stare dietro a infinite pratiche burocratiche (naturalmente se vorreste recuperarne una proprio durante l’apocalisse questo non sarà necessario).

Pratica: affettare gli zombie è sicuramente divertente, soprattutto se hai la fortuna di trovare una vecchia testa di cazzo che ti stava sulle balle zombizzata ma non è facile, quindi qualunque sia la vostra scelta riguardo all’arma iniziate a fare pratica andando a spaccare legna con l’ascia fino a diventare come lo Chef Tony, oppure al poligono affinando al massimo la tecnica.

Distanza: è necessario avere l’arma scelta in un posto vicino, e non in Giappone come succede di solito, quindi se necessario rinunciate alla superArmaCoiControcazziSpaccaculi custodita su Pandora e usate una spada laser. :res:

Tempi di reazione: ultimo punto ma non meno importante, infatti bisogna tenere conto della mancanza di educazione degli zombie, i quali non avvertono di solito quando arrivano e non bussano per entrare in bagno, quindi tenete in considerazione i più arditi usi dello spazzolone del water.

Le armi da fuoco sono incredibilmente efficaci contro gli zombie, se usate a distanza di sicurezza, ma l’uso deve essere limitato, infatti sembra strano ma hanno bisogno di proiettili e in uno scenario apocalittico, qualunque sia la causa scatenante, ci saranno un sacco di esseri puzzolenti da sopprimere, oltre ad altri sopravvissuti meno esperti, alla ricerca disperata di qualunque cosa per sopravvivere, anche in questo caso conviene avere ancora munizioni.

I proiettili dureranno solo qualche giorno, oltre ad essere un impedimento l’arma vi costringerà a muovervi più lentamente e a creare una linea tattica difensiva, infatti cazzo non siamo in skyrim dove 1000 frecce pesano 0kg.

Un equipaggiamento leggero invece rende meno vulnerabili ed aumenta la mobilità, oltretutto le nostre conoscenze sugli zombie ci dicono che sono attratti dal rumore, un arma da taglio quindi permette di usare al meglio le tattiche di combattimento ravvicinato senza allertare gli altri zombie (Assassin’s Creed -zombie mode)

Sembrano ottime le armi di Zombietools che forgia le proprie lame da barre di acciaio armonico di qualità 5160.
La barra viene levigata fino ad assumere le sembianze decise in modo da essere bilanciata ed alleggerita, poi viene riscaldata fino a 1500 gradi ed infine viene imbevuta d’olio per ottenere più robustezza.
Per riacquistare elasticità la lama viene temprata a 400 gradi circa e una volta raffreddata viene fresata, pulita e affilata. Completano l’opera l’installazione di un’elsa in dura-alluminio e una vernice protettiva.

Vi lascio con un bellissimo video di “sopravvivenza” :res:

Aree Tematiche
Cazzate Select
Tag
martedì 31 gennaio 2012 - 16:20
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd