The Gravity Stool

9 anni fa

Freakin’ awesome

L’olandese Jólan van der Wiel è il fottuto genio che ha realizzato questi sgabelli gravitazionali che sembrano usciti direttamente da un paesaggio della Terra di Mezzo.

Come diavolo fa?! Beh, semplice ma ingegnoso: usando una macchina che funziona come una pressa al contrario e sfruttando dei grossi magneti che attirano verso l’alto una miscela di plastica e limatura di ferro.

Questa creazione di Jólan fa parte del progetto di laurea alla Gerrit Rietveld Academy: la sua idea di design è quella di utilizzare la combinazione delle forze naturali con la tecnologia per creare oggetti unici e originali come i “gravity stools”, generati secondo il volere della fisica.

Nonostante siano mobili abbastanza inutili (come la maggior parte delle cose cool), che cozzano col resto del vostro arredamento, sono davvero affascinanti, come il processo di produzione che c’è dietro.
Se poi volete proprio impiegarli in modo utile potete usarli per mungere una vacca o per tagliarvi le unghie dei piedi in bagno.

jolanvanderwiel.nl

Via

Magnets and marbles, la Rube Goldberg Machine da scrivania
Magnets and marbles, la Rube Goldberg Machine da scrivania
Internet non vuole che ACapellaScience muoia
Internet non vuole che ACapellaScience muoia
La sede di Amsterdam di Google
La sede di Amsterdam di Google
NEMO Science Center
NEMO Science Center
Melvin the Mini Machine
Melvin the Mini Machine
It's smarter to travel in groups
It's smarter to travel in groups
Experience Zero Gravity
Experience Zero Gravity