Sand Trap – WebGame

11 anni fa

L’estate è finita ma devo svagare la mente perché sento ancora odore di esami. Ci vuole un passatempo.
Chi, almeno una volta nella vita da bambino, andando al mare, non ha giocato con il secchiello, la paletta e la sabbia. Bei momenti dove l’unico pensiero era fare la buca più grande del mondo per poi distruggerla prima di andarsene perché “qualcuno potrebbe caderci dentro domani mattina”.

Beh, qui la sabbia c’è il secchiello pure: divertiamoci.
L’obiettivo è, ruotando la parte centrale della schermata con le frecce, far cadere nel secchiello la sabbia necessaria per poter passare al livello successivo. Facile, facile.

Un grazie al mio pusher personale @sabas

http://gopherwoodstudios.com/sandtrap/

[Giochi Bastardi] è la rubrica a cura di @salvatrane che vi porta alla scoperta dei giochi più bastardi della rete.

The Big Bang Theory Time Machine: il quiz game
The Big Bang Theory Time Machine: il quiz game
Jack Reacher: Never Stop Punching, il web game
Jack Reacher: Never Stop Punching, il web game
Multitask - Web Game
Multitask - Web Game
Hexagon - Web Game
Hexagon - Web Game
QWOP - Web game
QWOP - Web game
The Worlds Hardest Game - Web Game
The Worlds Hardest Game - Web Game
Hoshi Saga - WebGame
Hoshi Saga - WebGame

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.