Pranoterapia: il nuovo modo di giocarsi il mago in GdR-Live #LegaNerd
di
abbo
5

La pranoterapia è una pratica di medicina alternativa che consiste nell’imposizione delle mani in corrispondenza della parte malata allo scopo di permettere il passaggio di prana (un supposto “soffio vitale”) tra il corpo dell’operatore e quello del paziente. Chi pratica la pranoterapia è chiamato pranoterapeuta o pranoterapista. Essendo il prana un concetto religioso mutuato dall’Induismo, tale pratica dovrebbe essere utilizzata per il benessere spirituale. Tuttavia alcuni operatori e associazioni di operatori propongono la pranoterapia come pratica terapeutica, che però ad oggi non ha ancora avuto alcun riscontro scientifico riguardante l’efficacia ad eccezione dell’effetto placebo.
-Wikipedia

C’è per caso qualcuno tra di noi che non sa che cos’è un GdR? Ecco, a tutti costoro: FUORI DAI COGLIONI.

A tutti gli altri, che conoscono ovviamente anche la variante “live” del GdR, segnalo la seguente pagina on line, che sembra davvero la scheda di un cazzo di personaggio fantasy (una specie di Stregone a là D&D, nella fattispecie).

Immagine del PG:
Mostra Approfondimento ∨

Nome del personaggio: Pietro Gabriele (in realtà è come se in un’ambientazione Tolkeniana un mio giocatore battezzasse il suo personaggio Frodo-Aragorn.. ovviamente gli imporrei di utilizzare un nome meno altisonante ma, si sa, i ferventi cattolici (soprattutto quelli più ignoranti) sono molto legati alle tradizioni)

Razza: Umano

Classe: stregone (classe di prestigio: Pranoterapista)

Background del personaggio:

Tutto è cominciato nel 1991.
Un giorno, mentre mi trovavo alle foci del fiume Neretva, ho avuto un’apparizione. Mi è apparsa la Madonna di Medjugorje e mi ha detto queste parole:
“Pietro, nell’altra parte della sponda dove tu abiti” non ha detto né Italia, né Jugoslavia “in fondo alla tua via, sarà costruita una nuova chiesa e questa chiesa sarà dedicata al mio nome. Tu devi partecipare alla costruzione di questa chiesa”.
Mi ha chiamato per nome, ma non mi parlava con la sua voce, ma con gli occhi, col pensiero.
Io mi sono detto:
“Come faccio a partecipare a costruire questa chiesa, che ancora devo finire di pagare il mutuo della casa?”.
Poi mi ha detto: “tu da oggi in poi, diventerai un servo di Dio e ti metterai a servizio dei bisognosi.”
“Perché devo aiutare le persone? Ho il mio lavoro e poi non mi va di mettermi contro preti e medici che non credono a queste cose?”
“Tu lo farai per coloro che credono”
All’improvviso, in quell’attimo, ho sentito due pizzichi grossissimi alle mani e la destra ha cominciato a sanguinare. Ancora ho un segno sul palmo. In quell’attimo, sono rimasto sbigottito e non ho detto niente a nessuno di ciò che mi era capitato.

[link, consiglio di aprire perché c’è un bel BG: un buon master darebbe punti esperienza aggiuntivi, perché è molto ben fatto]

Abilità:

risvegli dal coma; bambini nati; casi inspiegabili; benedizioni; problemi alla vista; aziende in crisi risollevate; problemi muscolo-scheletrici; malattie degenerative; problemi di circolazione; problemi psicologici; patologie varie; trasmissioni indirette e a distanza di energia; premonizioni.

Classe di prestigio “Pranoterapista”: Cos’è la pranoterapia:

Quando una persona sta male, vuol dire che ha una carenza di energia.
Diciamo che il medico riesca a individuare, tramite esperienza, macchinari o esami, la causa del malessere e gli prescriva un farmaco specifico per guarire quella patologia. Il farmaco, che circola in tutto il sangue, fa bene per una cosa, ma fa male per un’altra.
Io possiedo un’energia guaritrice, che va a lambire soltanto le parti malate. Se io tocco una parte del corpo che non ha niente, tu non senti niente. Non incide sul metabolismo di una persona. Semplicemente dando energia alle cellule, queste lavorano molto più in fretta e si accelera la guarigione. Tra l’altro, l’energia che io trasmetto rimane nelle persone per altre ventiquattro ore.
La mano sinistra è quella che assorbe, mentre la mano destra è quella da cui esce l’energia. Praticamente guariscono tutte due. La sinistra, quando impongo le mani su una parte malata del corpo, cambia colore.

Classe di prestigio “Pranoterapista”: Come funziona:

Io impongo le mani su una persona ed emano energia. Mentre faccio questo, sento questa energia venirmi dal cielo. Energia che io ho non solo nelle mani, ma in tutto il corpo, sono tutto invaso. Facendo questo, io assorbo la malattia degli altri, che però non entra nel mio corpo, ma mi rimane addosso e la mia pelle si scurisce.
Tutte le sere devo fare poi un bagno per purificarmi. Dopo aver messo un palmo d’acqua nella vasca e aver aggiungo dei sali speciali, mi comincio a strofinare e, dopo cinque minuti, l’acqua diventa nera. Quella è tutta la malattia che ho assorbito.
Quando impongo le mani su una persona malata, la mia pelle diventa talmente sensibile che mi da fastidio portare degli indumenti. Normalmente una camicia è leggera, ma a me pesa quattro, cinque volte tanto e la devo togliere. L’effetto è paragonabile a un eritema solare a un’ustione.
Non mi ha insegnato niente nessuno, quello che io faccio, l’ho sempre avuto dentro.

D’accordo, basta cazzate: esistono persone come questa nel mondo che si approfittano della creduloneria (non dirò del “buon cuore” volutamente) delle persone non troppo acculturate, o comunque facilmente impressionabili, e che ci costruiscono sopra tutta la loro vita: ingannano le persone e queste in cambio gli danno denaro (categoricamente NON richiesto: mica ti presenta una parcella alla fine, il buon Pietro Gabriele, chiede solo una piccola offerta per sopperire alle spese della sua missione… ah! s’è fatto anche costruire una chiesa dedicata alla madonna proprio dietro casa sua)

C’è ogni tanto qualcuno che prova a mettere alle strette questi cialtroni ma, DIRETTAMENTE DAL SUO SITO, potete ben leggere che fine fanno queste accuse: vengono trattate come accuse infondate e false, e il buon stregone viene difeso a spada tratta da tutti quelli che lui stesso ha contribuito a guarire (parola loro!!) e, perché no?, anche dalle parole di un illustre Vescovo..
(Qui la fonte)

Che amarezza.

Quello qui sotto è l’unico stregone di cui io mi sia mai fidato fin dal principio:
Mostra Approfondimento ∨

abbo

Era chiaramente un uomo dalle molte qualità, anche se per lo più cattive. [D.N.A.] La matematica non si capisce: alla matematica ci si abitua. [John Von Neumann]
Aree Tematiche
Attualità Cazzate Giochi di ruolo Religione
Tag
mercoledì 14 settembre 2011 - 19:44
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd