FeSTige 1.0 – VST Windows su Linux

6 Settembre 2011

FeSTige 1.0 è un’applicazione per Linux che permette d’integrare sintetizzatori ed effetti audio concepiti per Windows. È un host per Virtual Studio Technology (VST), una tecnologia proprietaria di Steinberg della quale è stato realizzato un reverse engineering con VeSTige. FeSTige è free software: s’appoggia a LADI per JACK e Wine.

Il VST (Steinberg’s Virtual Studio Technology) è un formato per la realizzazione di sintetizzatore musicali e plugin di effetti per i software di manipolazione audio.

E’ ormai uno standard de facto, pressoché tutti i software di produzione musicale seri (Ableton, Audition, Cubase,…) lo supportano, e questo ha fatto sì che i plugin VST si siano moltiplicati come funghi (al momento ne esistono centinaia di migliaia, sia gratuiti che a pagamento).

Purtroppo la stragrande maggioranza dei plugin VST in circolazione sono Windows-only; Apple tende infatti a spingere il suo formato Audio Units e in mancanza di adeguata documentazione il porting su Linux è un’impresa disperata.

Ma se il vostro campo è la musica e il vostro ambiente preferito è il Pinguino, ora potete provare FeSTige, un sistema che sfruttando JACK+Wine permette l’utilizzo dei VST Windows direttamente in Linux.

Può essere installato mediante Ubuntu PPA o da sorgenti con Wine disinstallato.

Enjoy!

Via OSSBlog | VST [Wiki] | Audio Units [Wiki] | Image credits: VladStudio (on deviantart)

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Audio Linux Software
Tag
martedì 6 settembre 2011 - 16:07
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd