Powelliphanta augustus - Lumaca carnivora gigante #LegaNerd

Chi l’ha detto che le lumache sono lente? Guardando il video potreste ricredervi, infatti riporta un letale esemplare di Powelliphanta augustus in azione.

Scoperto nel 1996 dai membri della Società Botanica del Nelson, questo gasteropode vive principalmente in Nuova Zelanda, per la precisione nel nord-est del paese, possiede un guscio grande come un pugno, il corpo può raggiungere i 9 centimetri di diametro e si stima che la specie risalga a circa 200 milioni di anni fa.

Le uova misurano circa 5/6 millimetri di diametro ma col passare degli anni se ne trovarono sempre meno, almeno da quando la società Solid Energy iniziò nel ’97 ad estrarre carbone proprio nel territorio ove vivono questi animali. Da 1000 esemplari si passò rapidamente a meno di 500.

Nel 2006 furono ascoltate le richieste delle associazioni ambientaliste ed il governo neozelandese obbligò la società a spostare tutti i macchinari pesanti oppure a sostenere i costi per il trasloco dei “viscidi animaletti” in una zona migliore, oltre al monitoraggio e la protezione delle lumache, (che intanto si riprodussero rapidamente, arrivando a contare oggi circa 5300 esemplari) per un totale di circa 5,45 milioni di euro.

La Solid Energy optò per la seconda possibilità, il trasloco: perdere una miniera di carbone sarebbe venuto a costare sicuramente di più.

Se volete guardare una bellissima (IMHO) galleria di immagini che ritraggono degli altri gasteropodi (i nudibranchi) potete leggere quest’altro post.

Vie: qui, quo e qua.

William J.

William J. a.k.a. William J.

"La cultura è il nostro passaporto per il futuro. Il domani appartiene alle persone che si preparano oggi" -Malcom X www.MenteDigitale.org
Aree Tematiche
Natura
Tag
giovedì 21 luglio 2011 - 20:58
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd