Chinga la Migra

10 anni fa

Chinga La Migra è una frase di origine ispanica usata la prima volta dagli immigrati illegali, letteralmente significa “Fuck the police.” ed anche “Fuck the border patrol.”.

LulzSec ha colpito e affondato la Polizia dell’Arizona. Con le sue metafore marinaresche, prende di mira con tutte le “navi alleate”, la polizia dell’Arizona e la sua politica “razzista” con la controversa legge “SB 1070”. Risultato: documenti riservati, numeri di telefono, strategie per gli infiltrati, in giro per la rete.

La legge SB1070 è un provvedimento molto controverso e criticato a livello nazionale ed internazionale perché per molti osservatori ed organizzazioni violerebbe le norme internazionali incoraggiando il “racial profiling”. LulzSec, con i suoi alleati, sta rilasciando quindi “centinaia di bollettini privati di ‘intelligence’, manuali di formazione, e-mail personali, nomi, numeri di telefono, password appartenenti alle forze dell’ordine dell’Arizona”.

L’articolo completo di dettagli su Mainfatti

LulzSec: ascesa e caduta del colletivo di hacker che spaventò il mondo
LulzSec: ascesa e caduta del colletivo di hacker che spaventò il mondo
Hacker subisce un'incursione della polizia dopo lo scandalo Verkada
Hacker subisce un'incursione della polizia dopo lo scandalo Verkada
Anonymous Sabu spia del FBI
Anonymous Sabu spia del FBI
Anonymous Analytics: cattivi vs. cattivi. Il fine giustifica i mezzi?
Anonymous Analytics: cattivi vs. cattivi. Il fine giustifica i mezzi?
Anonymous - Dal Brasile a Londra
Anonymous - Dal Brasile a Londra
Anonymous: Facebook Down il 5 novembre
Anonymous: Facebook Down il 5 novembre
Svelati gli hacker di Anonitaly
Svelati gli hacker di Anonitaly