Ascensori intelligenti

Ascensori intelligenti

24 Maggio 2011


Anche gli ascensori diventano sempre più intelligenti, grazie all’utilizzo tramite badge aziendale, e alla programmabilità per tipologia di dipendente.

Sei manager? Viaggi da solo.
Basandosi sul tipo di badge utilizzato per chiamarlo, l’ascensore va a recuperare il manager soltanto quando non c’è nessuno a bordo, evitando anche di fare fermate intermedie.
Un esempio è l’edificio della Bank of America di One Bryant Park a New York, che permette ai VIP della banca, normalmente diretti al 50esimo piano, di viaggiare separati dai loro collaboratori e/o dai normali impiegati.

Cerchi consulenze gratuite? L’ascensore te lo impedisce
In un edificio di 43 piani, al 1999 di Broadway a Denver, uno studio di avvocatura ha richiesto, e ottenuto, una programmazione che impedisse incontri fortuiti tra i loro avvocati e gli impiegati di un ufficio della agenzia delle entrate che, pur stando su un piano differente, condividevano gli stessi ascensori.

Vuoi evitare il boss? Niente da fare.
Tempi grami per gli impiegati che cercano di non farsi notare dal capo quando arrivano in ritardo.
L’ascensore del Curtis Center di Philadelphia è programmato in modo che un dirigente possa farlo ridirigere automaticamente al proprio piano, quando un certo impiegato sale a bordo.

Via

A proposito di furbizie da ascensore, ecco un po’ di esempi di usi pubblicitari del mezzo.

NomeRichiesto

Se avessi voluto dire a tutti chi sono, mi sarei iscritto a Facebook invece che a LegaNerd.
Aree Tematiche
Lavoro Pubblicità
Tag
martedì 24 maggio 2011 - 22:38
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd