Evoluzione dei loghi

12 anni fa

5 minuti

Quale modo migliore di analizzare l’efficacia di un logo se non osservandone l’evoluzione nel tempo?
Ecco i cambiamenti, a volte radicali, dei simboli di 25 famose aziende dal 1900 ad oggi.
Nella gallery ho messo il logo originale e quello attuale, sotto i vari approfondimenti le descrizioni dei simboli più interessanti o significativi.
Interessante notare come molti loghi inizialmente erano molto semplici per banali problemi di stampa e come molti altri si siano evoluti rimanendo impressi nella nostra mente in modo simbolico. Come noterete dalla gallery molti loghi nonostante non sia scritta espressamente il nome dell’azienda vengono da noi immediatamente riconosciuti (ad esempio la mela apple, la conchiglia della shell, lo Swoosh della nike, o la stella a 3 punte mercedes).

Firefox
[more]Originariamente il simbolo della Firefox era una fenice, derivante dal primo nome del browser: Phoenix. Per questioni legali firefox fu costretta a cambiare il nome e creare il nuovo logo di una “firefox” intorno al globo.[/more]
Pepsi
[more]Il simbolo originario della Pepsi era molto simile a quello della Coca Cola, una scritta rossa su sfondo bianco. Il tappo blu-bianco-rosso venne introdotto solo nel 1950 e successivamente stilizzato nel 1970 poichè anche a seguito della semplificazione la gente continuava ad associarci il l’immagine di un tappo. Ad oggi il tappo stilizzato è posto di fianco alla scritta pepsi su sfondo blu.[/more]
Walmart
[more]Nel 1962 Walmart iniziava il suo commercio con un semplice logo che utilizzava un font scelto poichè presente nelle loro stampanti. Il simbolo è rimasto invariato per molto tempo fino al 2008, in cui ha aggiunto lo slogan “Save money, Live better” e la stella stilizzata sul lato.[/more]
Renault
[more]Il logo della Renault nel 1900 era semplicemente un medaglione con le iniziali dei fondatori. Dal 1906 le iniziali vennero sostituite dai prodotti, prima una macchina(1906) poi da un carro armato(1919) infine nel 1923 venne adottato il simbolo che ricordava molto il muso della macchina. Il rombo bianco e giallo venne fuori solo nel 1846, che diventò il simbolo attuale nel 2007[/more]
Xerox
[more]La Xerox inizialmente si chiamava Haloid Company. Il nome fu cambiato nel 1961 dopo il successo nella vendita dell’ Haloid Xerox 914(una fotocopiatrice). Rimase solo il nome Xerox e nel 2008 al logo venne aggiunta una pallina rossa con un “X” bianca per far riconoscere piu velocemente il marchio alle persone.[/more]
Apple
[more]Nel 1976 il logo Apple era un elaborato disegno della famosa scena di Isaac Newton. Lo stesso anno il simbolo diventò una mela multicolore, per poi diventare tutta nera nel 1998 e assumere il tipico colore bianco dei prodotti Apple nel 2000 e facilitarne anche in questo caso l’associazione. Se ne era già parlato qui [/more]
BMW
[more]Tutti abbiamo presente come è fatto il logo della BMW, ma in pochi sanno cosa realmente stia a significare. Il simbolo rappresenta un velivolo ad elica, con due grandi eliche bianche sullo sfondo blu del cielo. Il simbolo è rimasto pressochè invariato dal 1923 fino ad oggi.[/more]
Canon
[more]Il primo logo della Canon era molto differente da come ed oggi. In principio si chiamava Kwanon(nome mantenuto fino al 1935) ed era rappresenta da un Dio Buddista con 100 mani in fiamme. Il simbolo come lo conosciamo ora risale al 1956.[/more]
Fiat
[more]Il primo simbolo della Fiat era una semplice pergamena di pelle marrone su cui era stato scritto “Fabbrica Italiana di Automobili Torino FIAT”. Nel tempo il logo a preso molte forme, la cosa curiosa è che ha mantenuto sempre lo stesso carattere speciale per la “A”(escluso il logo nel 1968).[/more]
LG
[more]Il marchio LG nasce dalla fusione di due compagnie: Lucky e Goldstar. Cambiò il suo nome da “lucky goldstar” a “lg electronics” nel 1995 con l’attuale logo.[/more]
Mazda
[more]Come molte altre il simbolo iniziale della Mazda era semplicemente il nome in un font molto semplice.Già due anni dopo nel 1936 il logo diventa tre “M” a forma di ala, che stavano a significare il raggiungimento di nuove vette. Il simbolo che c’è ora è una “M” in un ovale, la cui parte interna ricorda molto le “ali” del simbolo del 1936.[/more]
MGM
[more]L’MGM aveva deciso fin da subito di attrarre l’attenzione degli spettatori con un ruggito di leone. L’evoluzione di questo logo è strettamente legata al miglioramento delle tecniche televisive. Il leone inizialmente cambiava ad ogni aggiornamento del logo fino al definitivo del 1957 che tutti abbiamo visto.Se ne era già parlato qui [/more]
Peugeot
[more]Il logo Peugeot fin dalla sua fondazione(1850) è sempre stato un leone. Inizialmente su 4 zampe e molto simile ad una chimera si è alzato nel 1950,subendo radicali modifiche nel 1998 e diventando il simbolo ancora oggi utilizzato. [/more]

Nella gallery ci sono i simboli di 25 famose aziende con il simbolo/i originale/i affiancato dal simbolo attuale.

Qui trovate anche alcune fasi intermedie dei loghi.
Bazingato da PullS

Ecco il mio primo post, sono uno dei “famosi 50” e ho deciso di complicarmi la vita facendo il primo post con gallery e tema abbastanza “strano” ma che a mio avviso è interessante sotto l’aspetto del design e dell’evoluzione dei loghi, sopratutto nella parte visiva, che si fissano nel cervello senza che ce ne rendiamo conto. Nel caso non vi piaccia vi presento il mio amico Ciclope
[more]

[/more]

Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
Guida ai Regali di Natale 2018
Guida ai Regali di Natale 2018
Firefox aggiorna il logo e chiede aiuto agli utenti
Firefox aggiorna il logo e chiede aiuto agli utenti
SBrick.js: Robotica semplificata grazie a LEGO, SBrick e Web Bluetooth
SBrick.js: Robotica semplificata grazie a LEGO, SBrick e Web Bluetooth

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.