Fukushima for kids and dummies

10 anni fa

(…) un video, in cui l’artista Kazuko Hachiya spiega ai bambini giapponesi l’incidente della centrale nucleare di Fukushima 1 con delle simpatiche metafore che anche loro possono comprendere.

Il protagonista si chiama Genpatsu-kun (la centrale nucleare), a cui è venuto un forte mal di pancia in seguito al terremoto. I medici (i tecnici del nucleare) lo curano con acqua di mare e acido borico per impedirgli di fare la cacca (fusione del nocciolo del reattore).
Il mal di pancia di Genpatsu-kun non passa, ma le sue condizioni di salute sono continuamente monitorate e finora gli sono scappate solo delle scoregge (emissioni di fumo).

Lo stesso Anime spiega come Genpatsu-kun, anche nel peggior scenario possibile, sia diverso da Cernobyl-chan, perché indossa un pannolino. Ma se gli dovesse ugualmente scappare la cacca le conseguenze sugli sfollati, nonché sulla fauna e sulla flora della zona, sarebbero serie per molti anni a venire.

Dopo lo spot pro-nucleare ora arriva la versione per i più piccoli o per dummies.

Per la serie “i giapponesi se non esistessero si inventerebbero da soli”, il cartone animato sta facendo il giro del Giappone da una decina di giorni ed è stato “somministrato” nelle principali scuole primarie della nazione.

Via :bazinga: di Maligno
Fonte www.animeclick.it

EDIT: Il video era stato bazingato qui anche da FunkyPorcini.

Il Trono del Re: speciale viaggio in Giappone (pt.1)
Il Trono del Re: speciale viaggio in Giappone (pt.1)
Il parco a tema dello Studio Ghibli aprirà nel 2022: ecco i primi concept art
Il parco a tema dello Studio Ghibli aprirà nel 2022: ecco i primi concept art
La lotta tra uomo e natura in Principessa Mononoke
La lotta tra uomo e natura in Principessa Mononoke
La forza dell'amore in Ponyo sulla scogliera
La forza dell'amore in Ponyo sulla scogliera
Il ritorno di Wonder Woman in DVD e Digital
Il ritorno di Wonder Woman in DVD e Digital
Due nuovi spot per LEGO Batman - Il film
Due nuovi spot per LEGO Batman - Il film
Card Captor Sakura Café in apertura a Tokyo
Card Captor Sakura Café in apertura a Tokyo