Il nepetalattone: la droga dei gatti

10 anni fa

Ispirato dal video sugli effetti psicotropi di questa molecola sui gatti ho approfondito.

Il nepetalattone è un terpenoide biciclico a 10 C, derivante dall’isoprene formato da un lattone e un ciclopentano fusi. Scoperta nella Nepeta cataria, queste molecole si evolvono e vengono sintetizzate dalle piante come attrattori di insetti impollinatori o come repellente per animali dannosi alla pianta (parassiti o erbivori).

Ha 3 stereocentri e il 4aα,7α,7aα-nepetalattone è la molecola che provoca eccitamento nei felini. Il 70%-90% dei gatti ne è sensibile, e ciò ha una determinante genetica (dovuto ad un gene autosomico dominante). I gattini sembrano non rispondere alla molecola almeno fino alle 6-8 settimane di vita, probabilmente fino al raggiungimento della maturità sessuale. La reazione psicosessuale dura 5-15 minuti e occorre un’ora prima di poter ripeterla (mi ricorda qualcosa…). I gatti lo assimilano via organo vomeronasale dai vapori della sostanza, quindi non per via intestinale, e agisce a livello cerebrale.

Da recenti studi sembra che il nepetalattone sia molto potente come repellente per scarafaggi e moschicida.
Inoltre può fare da feromone sessuale in Hemiptera Aphidae (un afide) e da molecola di difesa in Orthoptera Phasmatidae (l’insetto stecco).

Nell’uomo il nepetalattone è un ottimo calmante, con proprietà antibatteriche. Prima dell’avvento del the cinese, il the con l’erba gatta era molto popolare.

Fonti: conoscenze personali, il mio gatto, wiki, qua.

Modelli di molecole grandi come caramelle sono una nuova soluzione per insegnare chimica
Modelli di molecole grandi come caramelle sono una nuova soluzione per insegnare chimica
L'acqua e i suoi segreti
L'acqua e i suoi segreti
Fuoco e fiamme...
Fuoco e fiamme...
L'alcool fa molti più danni di eroina e crack
L'alcool fa molti più danni di eroina e crack
L'alcool fa molti più danni di eroina e crack
L'alcool fa molti più danni di eroina e crack