Terremoto in Birmania: colpiti anche Thailandia e Laos

10 anni fa

Ancora un terremoto, ancora morti, ancora sud est asiatico. Sta diventando davvero preoccupante la situazione in Asia soprattutto da quando nell’ultimo periodo si registrano continuamente delle scosse telluriche che sconvolgono e stravolgono la vita di migliaia di persone. Ieri, giovedì 24 marzo, intorno alle 15 italiane, la Birmania è stata vittima di un terremoto di forte intensità (settimo grado della scala Richter) che ha avuto come epicentro una zona chiamata il ‘triangolo d’oro‘, un’area di confine fra 3 nazioni: Birmania, Laos e Thailandia. Si tratta di una zona montagnosa e non molto abitata, ma nonostante tutto il sisma ha causato la morte di 75 persone- è solo il primo bilancio- e il ferimento di un altro centinaio.

Nuova sciagura per il sud-est asiatico che, dopo il terremoto giapponese, deve rendere conto anche di questa nuova sciagura che, pur essendo accaduta in una zona montuosa del paese, ha fatto crollare circa 240 case e ha causato la morte di 75 persone.
Come se non bastasse la mancanza di elettricità e la posizione della zona del sisma rende i soccorsi molto difficili.

Fonti:
Qui
Quo
[more]Questo è il mio primo articolo spero di non aver fatto tanti casini[/more]

Birmania, l'esercito ha tagliato wifi e telefonia mobile
Birmania, l'esercito ha tagliato wifi e telefonia mobile
Birmania, i filo-militari usano TikTok per minacciare i manifestanti
Birmania, i filo-militari usano TikTok per minacciare i manifestanti
Facebook sfida il regime militare che tiene sotto scacco la Birmania
Facebook sfida il regime militare che tiene sotto scacco la Birmania
Birmania, i manifestanti scendono per strada e i militari oscurano internet
Birmania, i manifestanti scendono per strada e i militari oscurano internet
Assolti gli scienziati che non previdero il sisma de l'Aquila
Assolti gli scienziati che non previdero il sisma de l'Aquila
I limoni mutanti, la polizia in Thailandia e i rimborsi sul carburante
I limoni mutanti, la polizia in Thailandia e i rimborsi sul carburante
World earthquakes 2011 Visualization Map
World earthquakes 2011 Visualization Map