Nuvola artificiale per i mondiali in Qatar

22 Marzo 2011

Una nuvola artificiale, meccanica, da spostare con telecomando per assicurare un’ombra compatta sugli stadi dove si disputeranno le partite del Mondiale di calcio del 2022: è il progetto presentato da Saud Abdul Ghani, capo dipartimento di ingegneria meccanica dell’Università del Qatar, e realizzato in collaborazione con il parco per la scienza e la tecnologia. La nuvola è realizzata in leggerissima fibra di carbonio ed è azionata da quattro motori alimentati ad energia solare. Il costo della nuvola – che proteggendo dai raggi solari aree all’aperto consentirà anche un controllo maggiore delle temperature sul terreno, che in estate arrivano a sfiorare i 50 gradi – è al momento di 500.000 dollari.

Ne voglio una anche io in estate al mare!

Fonte.

Aree Tematiche
Sport Tecnologie
Tag
martedì 22 Marzo 2011 - 15:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd