Una rock band senza umani: Bit-52’s

11 anni fa

The Bit-52’s consist of:
Fred’s Vocals – TI99/4a computer, speech synthesizer and terminal emulator ii module.
Kate and Cindy’s Vocals – Two HP Scanjet 3C scanners (Not Printers), UBunto and sjetplay written by NuGanjaTron.
The Guitar, Keyboard, Cow Bell, Cymbal and Tambourine are all controlled by various types of push/pull solenoinds for a total of 23.
The Solenoids are powered by four ULN2803 darlington drivers and everything is controlled by two PIC16F84A microcontrollers.

I Bit-52’s sono la prima band composta unicamente da parti di robots e retro computer.
Il creatore (manager :D) è il canadese James Cochrane.
L’impresa si fa veramente epica se si pensa che gli strumenti, sono costruiti per umani, ovvero non tengono conto del tempo di risposta.
Quindi per “farli andare a tempo”, James ha dovuto tenere conto di tutti i fattori che influenzano la tempistica delle risposte di ogni dispositivo meccanico come la temperatura, il campo magnetico e la resistenza ai pistoni.
Io credo proprio che i Bit-52’s si meritino una NT… io invece voglio assolutamente una maglietta dei Bit-52’s!!!

Nello spoiler la cover dei Queen “Bohemian Rhapsody” =) già pubblicata qui

Spoiler

Ciclope fai da te con una maschera lanciafiamme
Ciclope fai da te con una maschera lanciafiamme
Lo specchio da bagno con Google Now
Lo specchio da bagno con Google Now
Lego plays Ruzzle: retroscena della nascita di un robot
Lego plays Ruzzle: retroscena della nascita di un robot
Controller NES gigante di LEGO
Controller NES gigante di LEGO
Game Boy Android Gamepad
Game Boy Android Gamepad
Pumpktris, il Tetris nella zucca
Pumpktris, il Tetris nella zucca
House of the Rising Sun - Old School Computer Remix
House of the Rising Sun - Old School Computer Remix