Tariffe abbonamenti Vodafone, TIM, Wind e Tre per iPhone 5 e Galaxy S III #LegaNerd
di
Profile photo of itomi itomi
118
4

Ritorna il Tabellone di Lega Nerd!
Ritorna, come da tradizione, il “tabellone” delle tariffe in abbonamento per chi vuole cuccarsi gli ultimi smartphone lanciati sul mercato: Lo scorso anno avevamo preso in esame iPhone 4s e Galaxy S II, quest’anno i loro successori, l’iPhone 5 e il Galaxy S III.

Sottolineo però che le tariffe prese in esame quasi sempre danno diritto a scegliere anche altri modelli (One X, per dire, o un bel Lumia 920 quando uscirà), quindi in realtà il punto di questo articolo come sempre è capire chi è l’operatore che conviene di più in generale se si vuole prendere un nuovo smartphone di fascia alta.

E’ il terzo anno consecutivo che faccio questa tabella e, come ogni anno, il tutto è il risultato di una avventura, letteralmente, all’interno dei siti delle tre principali compagnie telefoniche italiane: TIM, Vodafone e Tre.

Quest’anno grande new entry: Wind, amata da chi ha uno smartphone con ricaricabile, ha aggiunto da poco un piano tariffario che include uno smartphone, non ha purtroppo l’iPhone tra quelli offerti, ma propone come top di gamma il Galaxy S III.

L’anno scorso scrivevo:

Queste aziende dovrebbero in primis puntare alla chiarezza, poi alla convenienza, infine, last but not least, alla qualità… attualmente sono un Epic Fail.

Confermo tutto anche quest’anno.

Con l’eccezione di Tre e Wind che mantengono un sito relativamente facile da capire e navigare, TIM e Vodafone si ostinano a proporre siti innavigabili, poco chiari in quanto sovraccaricati di offerte, offertine e lanci pubblicitari, un caleidoscopio di pacchetti e contropacchetti da combinare tra loro in mille maniere differenti con l’evidente unico scopo di creare confusione nel potenziale cliente.

Che questa sia una strategia commerciale precisa o semplicemente una incapacità congenita di semplificare la propria offerta non è dato a me dirlo, quello che è certo è che attualmente scegliere un abbonamento da soli online è un delirio di somme, note a fine pagine, appunti e offerte di ogni tipo. #notgood

Non posso che confermare ancora quello che scrivevo l’anno scorso e quello prima:

Ovviamente qui non è una questione di usabilità o webdesign.. qui si parla di marketing della telefonia mobile, come dire, ti rincitrullisco online così vieni in negozio, ti rincitrullisco anche in negozio, ma ormai ti ho fatto tenere in mano lo smartphone dei tuoi sogni e hai già firmato un contratto di abbonamento senza neanche sapere quanto pagherai.

Epic Win per loro, Epic Fail per voi boccaloni.

Bando alle ciance, vi lascio al tabellone 2012/2013.

Il Tabellone 2012/2013

Nota: Come lo scorso anno, questa tabella la facciamo insieme: se notate errori o inesattezze fatecelo notare nei commenti e provvederemo a correggere prontamente. Invitiamo inoltre gli operatori a contattarci in caso notino delle inesattezze nella nostra tabella comparativa.

Quest’anno in generale tutti gli operatori offrono degli sconti sul canone mensile per i nuovi clienti che “passano” a loro venendo da un vecchio operatore, solitamente questo sconto è pari alla maledetta tassa governativa di 5 euro al mese (che, ricordo, solo TIM include di base nel canone).

Se pensate quindi di cambiare operatore date una controllata ai siti perché gli sconti sono consistenti quasi sempre.

Tre ha una bella offerta quest’anno: Su tutti i nuovi abbonamenti “Top” (che si venga o meno da un altro operatore) è possibile attivare “Internet a Casa” che con 3 euro in più al mese include un WebCube Light con 3Gb al mese inclusi, da utilizzare a casa.

Tre in generale rimane l’offerta più economica e vantaggiosa per chi voglia uno smartphone e non si preoccupa troppo della copertura dati (se c’è bene, se non c’è.. sto pagando comunque molto meno quindi aspetto che ci sia).

Vodafone si conferma come la più costosa delle quattro, con pochissimo traffico internet nella sua offerta base (solo 500Mb?!?). Il traffico di Vodafone è aumentabile tramite l’inevitabile sequenza di pacchetti aggiuntivi (altri 500Mb per 5€ al mese o altri 2Gb per 10€ al mese)

Nota: L’iPhone 5 non è ancora stato inserito nei listini delle compagnie, è stato quindi preso come riferimento l’iPhone 4s, i prezzi non dovrebbero cambiare con l’uscita del nuovo iPhone, nel caso aggiornerò il tabellone.

Conclusione


In definitiva se volete un iPhone 5 o un Galaxy S III super sbuccio vi consiglio Tre se vi accontentate di navigare quando possibile (verificate la copertura!) e telefonate / smessaggiate il giusto… se invece volete molti più minuti, messaggi e più traffico allora avventuratevi nelle varie configurazioni o piani tariffari superiori dei vari operatori…

Più informazioni (auguri) sui siti delle quattro compagnie:

Telecom Italia Mobile
Vodafone Italia
Tre Italia
Wind Italia

E, chiaramente, si dia inizio alle danze nei commenti: che abbonamento avete fatto? quale consigliate? e voi troll della ricaricabile che-tanto-uso-poco-il-telefono cosa aspettate a farci notare quanto siamo scemi a fare un abbonamento? ;)

Update 24/09/2012
Aggiornato il sito di Vodafone con nuova grafica e nuove tariffe “Relax”, interessante il fatto che comprendono minuti e sms illimitati: Una tariffa ottima per chi telefona o smessaggia tantissimo, ma ancora molto limitata per quanto riguarda il traffico considerando il costo… perché Vodafone non fate una bella tariffa con traffico illimitato e minutaggi e sms limitatissimi? Mi abbonerei subito.

Aree Tematiche
Acquisti AndroidLand iPhone / iPad Mobile
Tag
Apple iPhone 5
giovedì 20 settembre 2012
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd