Naruto X Boruto: Ultimate Ninja Storm Connections, la recensione

Negli ultimi anni si è spesso parlato di nostalgia, vista come una sorta di deus ex machina in grado di far provare emozioni decisamente (più o meno) amplificate verso un prodotto: eppure ci sono davvero dei giochi che, nel loro essere semplici, riescono a portare ore e ore di divertimento – vuoi un po’ anche per il fan service – che sia con i propri amici o in single player. Oggi parliamo di uno di questi, Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections, un titolo che riprende la linea UNS, fermatasi per dare spazio a qualcosa di nuovo che però, sfortunatamente, non ha fatto breccia come si pensava, e riporta i vecchi e sani combattimenti tra ninja di un tempo.

Ovviamente non si tratta di una remastered o di un porting di qualche tipo: Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections è un nuovo titolo che unisce tutto il contenuto possibile, sia esso di trama o di gameplay, per portare l’esperienza definitiva di Ultimate Ninja Storm alle nuove generazioni, rispolverando un gioco di cui si sentiva la mancanza.

La forza dei numeri

Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections vanta più di 130 personaggi giocabili: certo, molti di questi sono versioni dello stesso personaggio in varie fasi temporali, soprattutto per quanto riguarda i protagonisti che hanno dalle 4 alle 7 versioni differenti, eppure il poter fare il proprio team di 3 personaggi per potersi scontrare in questa lotta frenetica e adrenalinica ha il suo perché.

Ad oggi, questo gioco di Naruto è quello che vanta il maggior numero di eroi, a partire dalle prime versioni delle prime storie di Kishimoto, fino alle versioni più recenti di Boruto, figlio di Naruto. Ogni personaggio avrà poi le sue tecniche, le proprie mosse finali e una serie di attacchi che potranno far volgere il risultato in vostro favore: starà a voi trovare la vostra combinazione preferita.

Non c’è un grandissimo bilanciamento tra i personaggi, perciò sarà facile trovare alcuni più forti di altri, ma tutto sommato il divertimento fa superare ogni possibile sbilanciamento, e il fatto che ci sia un roster talmente grande rende così variabili gli scontri che sarà difficile vedere sempre gli stessi 6 personaggi in campo.

La storia di Konoha

Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections non è soltanto un posto dove menare le mani tra amici, ma anche una sorta di grande enciclopedia della trama della saga. Il titolo infatti propone due modalità separate per la campagna single player: la prima permette di ripercorrere tutta la storia di Naruto dagli esordi fino alla fine del manga/anime, mentre la seconda è una nuova storia dedicata a Boruto (non scritta da Kishimoto) che permetterà di dare una sbriciata al mondo dopo gli avvenimenti del finale dell’opera.

La campagna dedicata a Naruto è una sorta di porting vero e proprio: la qualità delle scene animate non è un granché, e nemmeno gli scontri brillano troppo di originalità. C’è da dire però che per tutti quegli utenti che non hanno mai vissuto le storie di Naruto e compagni, poterle giocare per la prima volta potrebbe essere qualcosa di eccezionale.

Ciò che però fa brillare il comparto single player è la modalità con Boruto: tramite un espediente narrativo davvero divertente, potrete fare degli scontri inediti particolari e vivere una storia originale da scoprire all’interno di Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections.

Il proprio ninja

Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections non si limita però a diventare una piattaforma di scontri, bensì propone una serie di funzionalità per nulla scontate. Intanto, potrete modificare i vostri ninja preferiti scegliendo costumi, pose, accessori, timbri e sfondi, così da poter dare il vostro contributo alla parte estetica del vostro personaggio preferito.

Inoltre, il gioco vi proporrà la scelta tra due tipologie di comandi diversi: se quelli classici vi faranno scervellare tra parate, tecniche della sostituzione e combo, quelli semplificati invece ridurranno il tutto ad un pigiare di tasti, una cosa che potrebbe far storcere il naso ai puristi del genere ma che per i neofiti potrebbe invece risultare gradevole.

Il combat system di Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections è infatti molto legato alle precedenti iterazioni: le combo disponibili non saranno così tante, gli scontri si ridurranno spesso ad un inseguirsi sulla mappa (specialmente quando combatterete contro la IA) e tra giocatori esperti sarà davvero difficile mandare un colpo a segno.

Eppure proprio l’esperienza in sé, condita dall’enorme fattore fan service dovuto alla pletora di personaggi giocabili, rende questo Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections il capitolo definitivo della saga, un passo indietro rispetto a Shinobi Striker (che aveva un gameplay competitivo decisamente più profondo) ma a ragion veduta.

Se a tutto questo aggiungiamo che le nuove console mancano di titoli da divano come Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections, allora la formula perfetta è servita. Nel caso però foste stufi delle sfide classiche contro i vostri amici, non dimenticate che il gioco presenta varie modalità Torneo e Lega, che vi porteranno a organizzare sfide offline nel vostro gruppo di combattenti, e una modalità online che si divide tra match casual e ranked.

75
Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections
Recensione di Simone Lelli

Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections è la sintesi di ogni gioco della saga UNS, ma con un roster di personaggi senza precedenti. Aggiornato agli ultimi episodi dell'anime di Boruto, questo gioco offre tutto ciò che un fan del brand può cercare da un picchiaduro. La scelta oculata di tornare ad un gameplay più tradizionale, infine, permette al titolo di incarnare l'essenza stessa degli scontri tra ninja raccontati da Kishimoto, siano essi fedeli riproduzioni ricreate tra amici o nella campagna single player, o fanta-sfide dove eroi di varie epoche si scontrano su questo campo di battaglia virtuale. Sicuramente qualche aggiunta extra sarebbe stata ben gradita, ma tutto sommato Naruto X Boruto Ultimate Ninja Storm Connections ripropone ciò che un vecchio fan di Naruto ha sempre cercato su console, e dispone ai nuovi lettori/giocatori un modo per scoprire queste sfide adrenaliniche.

ME GUSTA
  • Ultimate Ninja Storm in tutto e per tutto
  • Storia di Boruto interessante
  • Personalizzazione dei personaggi ben fatta
FAIL
  • IA poco brillante
  • Storia di Naruto molto tradizionale
  • Poche combo
Final Fantasy VII Rebirth, la recensione: l'inizio di una nuova era
Final Fantasy VII Rebirth, la recensione: l'inizio di una nuova era
Pentiment, Hi-Fi Rush, Sea of Thieves e Grounded sono le quattro esclusive Xbox in arrivo su altre piattaforme
Pentiment, Hi-Fi Rush, Sea of Thieves e Grounded sono le quattro esclusive Xbox in arrivo su altre piattaforme
Elden Ring: Shadow of the Erdtree, data d'uscita e primo trailer di gameplay
Elden Ring: Shadow of the Erdtree, data d'uscita e primo trailer di gameplay
Shin Megami Tensei V Vengeance, trailer e data di uscita per PC e console
Shin Megami Tensei V Vengeance, trailer e data di uscita per PC e console
Disney Epic Mickey: Rebrushed, annunciato il remake per Nintendo Switch
Disney Epic Mickey: Rebrushed, annunciato il remake per Nintendo Switch
Mario vs. Donkey Kong: l'esclusiva cravatta sartoriale ufficiale
Mario vs. Donkey Kong: l'esclusiva cravatta sartoriale ufficiale
Persona 3 Reload, il remake che va sul sicuro
Persona 3 Reload, il remake che va sul sicuro