Cammelli clonati: il business dietro ai concorsi di bellezza e gare

La clonazione dei cammelli a Dubai sta aprendo nuove prospettive nel mondo dei concorsi di bellezza e delle gare. Fin dal 2009, Nisar Wani, un ricercatore di spicco, ha iniziato a clonare cammelli nel suo laboratorio a Dubai, creando un vero e proprio business nella regione del Golfo, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa made in USA, Reuters. I cammelli sono animali molto amati in questa zona e possono persino guadagnare somme incredibili partecipando a competizioni di bellezza e gare. Ma come funziona esattamente la clonazione dei cammelli? Il processo inizia con la raccolta di ovuli dalle ovaie di cammelli che sono stati macellati. Questi vengono quindi maturate in laboratorio per 24 ore, fino a raggiungere lo stadio in cui possono essere utilizzate per la clonazione. Successivamente, il DNA viene rimosso da una cellula uovo di cammello e viene sostituito con il DNA di una cellula del corpo di un cammello pregiato, che possiede alcune caratteristiche desiderabili come la velocità o la bellezza. In questo modo, l’ovulo si sviluppa in un embrione senza necessità di spermatozoi.

Non solo bellezza ma anche conservazione della specie

Tuttavia, la clonazione animale è un processo che richiede molto tempo e ha un basso tasso di successo. Nonostante ciò, il Centro di Biotecnologie Riproduttive di Dubai sta lavorando instancabilmente per preservare le cellule di cammelli di élite, che sono campioni in concorsi di bellezza o cammelli di valore per la produzione di latte, e per riprodurli attraverso la clonazione. Inoltre, il centro utilizza anche la tecnologia della clonazione interspecie per preservare specie di cammelli minacciate di estinzione. Un esempio notevole è la clonazione dei cammelli bactriani selvatici a doppia gobba, che sono in pericolo critico. Per salvaguardare questa specie, il Centro di Biotecnologie Riproduttive di Dubai ha utilizzato uova e madri surrogate di cammelli a gobba singola. Questo metodo ha dimostrato di essere promettente nella conservazione di specie animali rare e preziose. Secondo Nisar Wani, la clonazione non è una pratica che introduce qualcosa di nuovo, ma è piuttosto un mezzo per facilitare il processo di riproduzione. Wani afferma che “Dio ha creato tutto il materiale necessario per la clonazione, incluso il DNA delle cellule, e che gli esseri umani stanno solo sfruttando questa conoscenza per aiutare il processo naturale”. Oltre alla clonazione, il Centro di Biotecnologie Riproduttive di Dubai svolge anche un lavoro significativo attraverso il metodo più convenzionale del trasferimento multiplo di embrioni per preservare le caratteristiche genetiche di élite. In pratica, l’ovaio di una cammella di pregio viene stimolato per produrre un maggior numero di ovuli. Questi ovuli vengono quindi fecondati con spermatozoi pregiati, e gli embrioni risultanti vengono trasferiti a cammelli surrogati. Ad esempio, quest’anno il centro ha ottenuto 20 gravidanze da un maschio e una femmina di cammello di eccellente qualità. La clonazione dei cammelli a Dubai è un’innovazione affascinante che promette di aprire nuovi orizzonti nel mondo dei concorsi di bellezza e delle gare. Non solo offre un modo per preservare le caratteristiche d’élite dei cammelli più pregiati, ma contribuisce anche alla salvaguardia di specie animali rare e a rischio di estinzione. Grazie ai progressi compiuti dal Centro di Biotecnologie Riproduttive di Dubai, i cammelli clonati stanno diventando una realtà intorno alla quale girano diversi interessi.

Neuralink, un paziente sottoposto all'impianto del chip, può controllare il mouse del PC con il pensiero. Lo riferisce Elon Musk
Neuralink, un paziente sottoposto all'impianto del chip, può controllare il mouse del PC con il pensiero. Lo riferisce Elon Musk
Animali a rischio di estinzione: l'intelligenza artificiale studia i cambiamenti climatici
Animali a rischio di estinzione: l'intelligenza artificiale studia i cambiamenti climatici
Un articolo scientifico, con immagini insensate generate dall'AI, passa la revisione indisturbato
Un articolo scientifico, con immagini insensate generate dall'AI, passa la revisione indisturbato
Esplorare le frontiere dell'Universo: il nuovo progetto interstellare di Harold White tra motori a curvatura e propulsori quantistici
Esplorare le frontiere dell'Universo: il nuovo progetto interstellare di Harold White tra motori a curvatura e propulsori quantistici
Lupi di Chernobyl: grazie ad una mutazione genetica sviluppano la resistenza al cancro
Lupi di Chernobyl: grazie ad una mutazione genetica sviluppano la resistenza al cancro
Il cervello di un maiale è stato mantenuto attivo, fuori dal suo corpo, per cinque ore
Il cervello di un maiale è stato mantenuto attivo, fuori dal suo corpo, per cinque ore
Telescopio James Webb: arrivano le immagini di 19 galassie a spirale
Telescopio James Webb: arrivano le immagini di 19 galassie a spirale