La gemma del faraone Tutankhamon creata da un meteorite

4 settimane fa

Come riportato nella rivista Geology, il “vetro” giallo, notoriamente utilizzato per realizzare uno scarabeo per il pettorale del faraone Tutankhamon, è il frutto dell’impatto di un meteorite avvenuto 29 milioni di anni fa. Sappiamo che il vetro si forma quando la sabbia si fonde a temperature molto elevate. I ricercatori, quindi, hanno analizzato gli zirconi all’interno di campioni di vetro trovati nel deserto libico e hanno scoperto che devono essere stati il risultato della fusione della sabbia generata dall’impatto del meteorite.

“Solo gli impatti con asteroidi creano onde d’urto che formano minerali ad alta pressione, quindi il ritrovamento di prove di reidite (minerale da alta pressione dello zircone) conferma che è stata creata come risultato dell’impatto di un meteorite”. ha dichiarato in un comunicato il dottor Aaron Cavosie, della Curtin University. Il fatto che il faraone Tutankhamon avesse un gioiello fatto di questo vetro non è poi così insolito, visto che l’antico sovrano aveva già un legame con lo spazio; infatti, uno dei suoi pugnali era stato ricavato dal ferro di un meteorite.

 

Dal mal di denti all'endocardite: le insospettabili relazioni del dolore
Dal mal di denti all'endocardite: le insospettabili relazioni del dolore
Cortisone: quando è opportuno assumerlo?
Cortisone: quando è opportuno assumerlo?
Gas: rivelato un dettaglio poco noto ma importante
Gas: rivelato un dettaglio poco noto ma importante
Divieto di fumo all'aperto: entrata in vigore e zone interessate
Divieto di fumo all'aperto: entrata in vigore e zone interessate
Legno, un alleato contro l'anidride carbonica
Legno, un alleato contro l'anidride carbonica
George Whitesides e la semplicità: le teorie del celebre chimico
George Whitesides e la semplicità: le teorie del celebre chimico
Primavera: arrivano le primizie nel menu di 8 italiani su 10
Primavera: arrivano le primizie nel menu di 8 italiani su 10